Cronaca

Trattore si ribalta: 28enne morto schiacciato

Trattore si ribalta: 28enne morto schiacciato

Trattore si ribalta: 28enne morto schiacciato. Un giovane  di 28 anni, residente a Mezzana, nella provincia autonoma di Trento, è morto martedì 13 settembre 2022.

E’ uscito fuori strada con il proprio trattore lungo i boschi che circondano l’abitato di Menas, in provincia di Trento. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata attorno alle 19.20 da parte della compagna, che era assieme al giovane.

I due si trovavano lungo la strada forestale che da Menas conduce a Roncio, quando il mezzo è improvvisamente scivolato verso valle per una quindicina di metri.

La Centrale unica di Trentino Emergenza, con il coordinatore dell’Area operativa Trentino Occidentale del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino, ha chiesto l’intervento dell’elicottero.

Mentre i soccorritori della locale stazione si sono messi a disposizione raggiungendo il luogo e coadiuvando i vigili del fuoco. I soccorritori non hanno potuto fare altro che costatare il decesso.

Bologna, violenza sessuale al parco: vittima una 25enne

Violenza sessuale choc a Bologna. Arrestato per violenza sessuale dalla polizia ferroviaria di Bologna l’uomo che, nelle prime ore di lunedì, ha stuprato una giovane di 25 anni in un parco attiguo a un’area dismessa nelle vicinanze della stazione.

L’arrestato è un cittadino senegalese di circa 40 anni, senza fissa dimora e irregolare in Italia, identificato anche grazie all’ausilio delle immagini registrate da varie telecamere presenti sul percorso indicato dalla vittima.

Laura Pausini si rifiuta di cantare “Bella Ciao”

Il “no” di Laura Pausini a “Bella Ciao”, «Non usatemi per propaganda politica» dice la cantante dopo essere stata ospite di una trasmissione televisiva spagnola, dove è stata coinvolta in un gioco musicale in cui i concorrenti dovevano intonare una canzone che contenesse la parola “Corazon” (cuore).

La cantante ha allora accennato “Cuore Matto” di Little Tony, ma nessuno dei presenti sembrava conoscere il brano tanto famoso in Italia. Perciò, il conduttore ha intonato “Bella Ciao”

Pensando di coinvolgere Pausini, ma lei si è subito rifiutata: «E’ una canzone molto politica e io non voglio cantare canzoni politiche». E ha ribadito: «Il fascismo è una vergogna assoluta».


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it