Word of Sport

Un nuovo bimbo positivo a Rotondi, Russo intende allungare la dad

Il sindaco non intende riaprire le scuole
di  Redazione
3 mesi fa - 6 Maggio 2021

Un nuovo bimbo positivo a Rotondi, Russo intende allungare la dad. Il sindaco di Rotondi, Antonio Russo aveva già conteggiato gli undici nuovi positivi resi noti oggi pomeriggio dall’azienda sanitaria Avellino. Per lui non si è trattato di una sorpresa.Unico problema che, a causa dei vari impegni, non aveva fatto in tempo a comunicarlo alla popolazione.

50 unità

Allo stesso tempo, non aveva comunicato che diverse persone, finalmente, risultano guarite dal covid- 19. A conti fatti, quindi, tra nuovi positivi e guariti, i contagiati di Rotondi si aggirano sulle cinquanta unità.

Insomma, il dato non cambia rispetto ai giorni scorsi. Ciò che preoccupa Antonio Russo sia come medico che come sindaco riguarda la diffusione del virus tra i bambini. Anche oggi, infatti, ha avuto notizia della positività di un altro bimbo.

Ben 12 bimbi di Rotondi hanno contratto il virus. Un dato che, secondo Russo, anche questa volta, sia come medico che come sindaco, spinge a prolungare la didattica a distanza anche la prossima settimana.

Il contagio tra i bambini, infatti, potrebbe essere ancora più esteso. Russo non intende rischiare di trovarsi di fronte ad un nuovo focolaio.  Così, anticipa l’intenzione di mantenere la dad anche per la prossima settimana.

Relazione epidemiologica

Certo, chiedere la relazione epidemiologica all’azienda sanitaria Avellino. Ma non crede che le risultanze dell’asl possano essere diverse dalle sue.  I contagi per numero di abitanti resta elevato e soprattutto figurano tanti bambini.

Ricordiamo che, qualche giorno fa, a Rotondi si è anche registrato il secondo decesso per covid- 19 dall’inizio della pandemia. Tutti elementi che devono essere tenuti nel debito conto per la relazione finale dell’asl.

Dall’inizio della pandemia a Rotondi si contano 191 persone positive e due decessi. Probabilmente, però, questo è il momento di maggiore criticità per il piccolo centro caudino. Una criticità che aumenta proprio a causa della presenza dei piccoli.

Per tutti questi motivi, il sindaco Russo continua a chiedere la massima cautela nei comportamenti. Con il covid- 19 non si può scherzare, un singolo passo falso può costare veramente molto caro.

Un nuovo bimbo positivo a Rotondi, Russo intende allungare la dad
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST bimbo dada Oggi russo