Quantcast
valle caudina

Una ragazza della Provincia di Benevento aggredisce il rapper Ghali

di  Redazione  -  12 Luglio 2020

Una ragazza della Provincia di Benevento aggredisce il rapper Ghali. Paura per Ghali, 22enne irrompe in casa e lo aggredisce. Si è intrufolata nel giardino della villa del rapper Ghali a Buccinasco, alle porte di Milano, danneggiando alcuni vasi, aggredendo il cantante stesso con insulti. Infine ha danneggiato  la sua Bmw parcheggiata fuori dal cancello. E’ quanto successo ieri sera intorno alle 21, protagonista dell’episodio una ragazza 22enne arrivata direttamente dalla provincia di Benevento per incontrare l’artista 27enne.

La giovane sarà ora denunciata per danneggiamento e violazione di domicilio. I primi a intervenire sul posto sono stati gli agenti della polizia locale di Buccinasco, chiamati da alcuni passanti attirati dagli schiamazzi provenienti dall’abitazione di Ghali, seguiti poi dai carabinieri di Corsico. La 22enne, bloccata dai carabinieri, è portata in ospedale, non solo per verificare che non si fosse ferita, ma anche per accertamenti di tipo psichiatrico; in quanto non avrebbe quasi mai smesso di gridare, e avrebbe dato segni di essere fuori di sé.

La giovane, che ha pure tentato di buttare addosso al cantante una bottiglietta d’acqua, ha dichiarato di essere una sua fan e di volerlo incontrare. La ragazza è rilasciata ed è solo denunciata a piede libero. La ragazza era molto agitata e arrabbiata con il rapper. Lui, che ha ripetutamente negato di conoscerla, di fronte alle autorità le ha chiesto il perché di tanto rancore, lei gli ha risposto un secco “lo sai il perché”.