Uniti per Cervinara plaude alla sospensione del mercato

Uniti per Cervinara plaude alla sospensione del mercato

29 Settembre 2020

di Redazione

Uniti per Cervinara plaude alla sospensione del mercato. Il gruppo Uniti per Cervinara prende atto con piacere della decisione del Sindaco di accogliere positivamente il nostro invito, per annullare lo svolgimento del mercato settimanale di domani.

La nostra sarà una opposizione ferma ma costruttiva, con al primo posto sempre gli interessi dei cittadini.

Domenico Cioffi Filomena Carofano Giuseppe Ragucci Luca Sellitto.

Uniti per Cervinara plaude alla sospensione del mercato

Il sindaco Lengua ha sospeso il mercato sulla scorta della delibera di De Luca.

Mercato sospeso a Cervinara. Il mercato settimanale di domani, mercoledì 30 settembre, non si farà.

Sindaco Lengua

Lo annuncia il sindaco di Cervinara Caterina Lengua. “Alla luce dell’ordinanza n.75, firmata nel pomeriggio dal Presidente De Luca, viene sospeso lo svolgimento del mercato per la giornata di domani 30 settembre”.

Mercato sospeso a Cervinara

Con queste parole la prima cittadina annuncia la sospensione della fiera settimanale che si svolge nell’apposito spazio di via San Cosma il mercoledì.

 Ordinanza

Questa mattina, il numero uno di palazzo Santa Lucia ha emesso un’ordinanza per dare una stretta alla movida ed anche a manifestazione, tipo appunto i mercati, che potrebbero creare assembramenti.

Mercato

In mattinata il sindaco, prima della decisione di De Luca, ci aveva annunciato che il mercato domani si sarebbe svolto. In quanto la fiera si fa all’aperto e bisognava rispettare le regole.

Minoranza

La decisione ha provocato una reazione della minoranza consiliare.

Ma, probabilmente, il sindaco ha forse rivisto la decisione non per il suggerimento della minoranza, ma per l’ordinanza di Vincenzo De Luca.

Intanto, in provincia di Avellino si contano sette positivi. Sette positivi in provincia di Avellino. Sette i positivi oggi in provincia di Avellino. Nel quotidiano report dell’Azienda Sanitaria Avellino oggi non compare Cervinara.

Il contagio non arretra

Già questa è una bella notizia. Intanto, però, in Irpinia il contagio non arretra. Purtroppo, si contano tre positivi a Mirabella Eclano, due a Lioni ed uno a testa a Gesualdo e Cassano Irpino. Una situazione che ha portato il governatore De Luca a varare misure drastiche contro la movida.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST mercato Oggi sindaco uniti per cervinara