Word of Sport

Valle Caudina: addio alla professoressa Liliana Gallo, una vita spesa famiglia e scuola

Un lutto che colpisce l'intera comunità
sei in  valle caudina

9 mesi fa - 5 Maggio 2021

Valle Caudina: addio alla professoressa Liliana Gallo, una vita spesa per famiglia e scuola. Ha smesso di soffrire ed ha raggiunto Giuseppe, l’amore della sua vita. Insieme veglieranno sugli amati figli Vito e Mariella, orgoglio della loro vita. Rotondi piange la professoressa Liliana Gallo, vedova Lepore, portata via da un brutto male a soli 65 anni.

Una vita per la famiglia e per la scuola

Le mancava poco per tagliare il traguardo della pensione. Ma quando il marito, l’ingegnere Giuseppe Lepore, l’aveva lasciata, anche lui rapito da un brutto male, per lei la vita non era stata più la stessa.

Non poteva esserlo. Aveva conosciuto ragazzina quel fascinoso giovane ingegnere che l’aveva seguita nella sua Rotondi, pur essendo originario di un altro paese, Lapio. Per amore l’ingegnere Lepore aveva piantato la radici nella terra della moglie.

La professoressa Liliana, dopo la sua morte, aveva cercato di concentrarsi sul lavoro e sui figli, ma certe mancanze scavano dentro e ti rendono vulnerabile. Così, quando il male del secolo l’ha aggredita, l’ha trovata quasi disarmata. Tutte le sue forze le aveva profuse per stare vicino al marito nei giorni più bui.

Certo ha lottato, avendo accanto Vito e Mariella che la spronavano a non mollare. Poi, lei, dolorosamente, ha cominciato a lasciarsi andare. Sino a quando, nel pomeriggio di ieri il suo cuore ha cessato di battere.

Dolore sincero

Una morte che Rotondi accoglie con dolore sincero. Per decenni, la signora Liliana è stata l’insegnante di Lettere delle scuole medie per diverse generazioni di ragazzi, diventati uomini e donne di valore anche grazie alle sue lezioni.

Molto amata dai colleghi ha rappresentato un punto di riferimento valido per l’intera comunità. Un sorriso sincero l’accompagnava anche nelle situazioni maggiormente critiche e l’aiutava a stemperare tutte le tensioni.

Ci lascia una bella persona, un valore aggiunto per chi ha avuto modo di conoscerla e di godere dei suoi insegnamenti. Ci piace pensarla insieme al marito, finalmente, sereni ed uniti per sempre.

La redazione de il Caudino esprime la massima vicinanza ai figli Vito e Mariella che porteranno le loro cuore i giorni belli trascorsi con una mamma straordinaria.

Valle Caudina: addio alla professoressa Liliana Gallo, una vita spesa famiglia e scuola
TEMI DI QUESTO POST famigilia liaina gallo Oggi scuola