Logo

Valle Caudina: è di nuovo positiva, contrae il covid per la seconda volta

8 Dicembre 2020

Valle Caudina: è di nuovo positiva, contrae il covid per la seconda volta

Valle Caudina: è di nuovo positiva, contrae il covid per la seconda volta. Appena giunto il report della Asl di Avellino, dove leggo con stupore cheè di nuovo positiva una nostra concittadina che si era negativizzata circa un mese fa.Lo scrive il sindaco di Roccabascerana Roberto Del Grosso che lancia un vero e proprio allarme circa la recrudescenza del covid- 19. È la conferma, continua il primo cittadino,  che nessuno può considerarsi immune, anche dopo aver contratto il virus.

C’è sempre la possibilità di infettarsi di nuovo, e che, soprattutto il rispetto della quarantena e l’isolamento, sono essenziali in caso di convivenza con persone positive. Buona notizia, però è la negativizzazione di altri tre concittadini mentre un altro continua ad essere positivo nonostante tre tamponi.

Scendiamo quindi a 25 positivi ancora presenti nella nostra comunità. Faccio appello pertanto, continua il primo cittadino,  alla sensibilità dimostrata finora, continuiamo a tenere alta l’attenzione,

Teniamo lontano questo subdolo nemico,del quale come confermato dalla notizia di questa sera, ancora non conosciamo tutto. A chi come me ha vissuto questa brutta esperienza, ricordo di non abbassare la guardia.

Voglio ringraziare, continua Del Grosso,  inoltre, il gruppo di volontari e l UNAC che stanno con il loro aiuto dando serenità e tranquillità a chi ne ha bisogno, anziani e nuclei familiari in quarantena.

Ricordo che il servizio di assistenza è attivo dal lunedì al venerdì chiamando la segreteria del comune. e sabato chiamando i vigili. Uniti e solidali ce la faremo, conclude il sindaco di Roccabascerana.

Valle Caudina: è di nuovo positiva, contrae il covid per la seconda volta

L’allarme di Del Grosso dimostra che il covid- 19 può essere preso di nuovo anche se si è già stati contagiati. Quello di Roccabascerana non è un caso isolato, ve ne sono diversi in tutta Italia., Chi pensa di essere al sicuro solo perché è già stato positivo faccia molta attenzione. Purtroppo, del covid non si smette di conoscere le sue insidie.