Attualità

Valle Caudina: grande successo per la serata di beneficenza di Acli e Unitalsi

Valle Caudina: grande successo per la serata di beneficenza di Acli e Unitalsi

Valle Caudina: grande successo per la serata di beneficenza di Acli e Unitalsi. Un sabato sera diverso, un sabato sera all’insegna del divertimento con il fine ultimo e nobile di fare del bene a persone indifese.

La serata di San Martino Valle Caudina

SI è trattata di una serata di beneficienza all’insegna del teatro. Nella casa Unicef di San Martino Valle Caudina è andata in scena la commedia Pittura ‘ e Napule di Viliana Cancellieri.

La manifestazione è stata organizzata dal circolo Acli San Giusepe Moscati di Cervinara, presieduto dall’avvocato Stefania Gallo e dall’Unitalsi di Rotondi, Cervinara e San Martino Valle Caudina che ha come capogruppo la dinamica signora Maddalena Girardi. Il ricavato della serata servirà ai malati che si vorranno recare a Lourdes con il famoso treno bianco che si avvale del grandissimo contributo dell’Unitalsi. Il biglietto è stato venduto ad offerta libera.

Per quanto riguarda il circolo Acli San Giuseppe Moscati di Cervinara si tratta della seconda manifestazione culturale che organizza nel giro di pochi mesi. Ricordiamo che l’esordio del circolo c’è stato con un importante convegno sulla figura del giudice Livantino. Nelle prossime settimana darà vita a nuove iniziative sempre all’insegna della cultura e del sociale.

Stessa cosa vale per l’Unitalsi, che, a breve darà vita ad altre iniziative benefiche come i mercatini, vendita di piantine e cena di beneficenza. Tutto questo  sempre con il fine di sostenere il pellegrinaggio a Lourdes per coloro che sono ammalati.

Un dinamismo che non può che essere accolto con grande favore dal presidente dell’Unitalsi, sotto sezione di Benevento, Umberto Caputo.Stessa cosa si può dire per il presidente delle Acli della provincia di Avellino, Alfredo Cucciniello.

I ringraziamenti di Acli e Unitalsi

Acli e Unitalsi ringraziano tutti coloro che hanno permesso alla serata di avere questo grande successo. E ringraziano gli spettatori che hanno dedicato grande attenzione allo spettacolo e comprando il biglietto sapevano di fare un’azione veramente metoria. Tra questi, c’era anche il neo senatore Domenico Matera che conferma il suo attaccamento alla Valle Caudina.

Carmela, stroncata da un destino atroce a 39 anni
38 anni
Carmela, stroncata da un destino atroce a 39 anni
Insegna per 20 anni senza titoli
20 anni
Insegna per 20 anni senza titoli
Verso l'addio la bustina di zucchero al bar
bar
Verso l’addio la bustina di zucchero al bar