Quantcast

Valle Caudina, La Wind Orchestra Samnium a Napoli per lo spettacolo “La Madre Santa di Casoria”

di redazione
6 anni fa
23 Maggio 2015

Oggi, la Wind Orchestra “Samnium” dell’Accademia Progetto Musica Unasp Acli di Airola sarà a Napoli presso la Chiesa delle Sacramentine in occasione della prima tappa della “Peregrinatio” dell’urna di Santa Maria Cristina Brando, fondatrice delle Suore Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato e canonizzata da sua Santità Papa Francesco il 17 maggio scorso in piazza San Pietro a Roma.
L’ensemble, diretta dal M° Carmine Ruggiero, accompagnerà, insieme al Coro “Santa Maria Cristina Brando”, formato da 60 suore, e alla sezione maschile del Coro Pompeiano del Santuario della Madonna del Rosario, l’interpretazione recitativa e narrativa del racconto musicale “La Madre Santa di Casoria”, ideato dal M° Carmine Ruggiero, scritto e diretto da Angelo Maiello.
Lo spettacolo vuole raccontare, attraverso la messa in scena di cinque quadri interpretati dall’attrice Eleonora Fardella con il supporto narrativo di Angelo Maiello, il percorso esistenziale e spirituale di Santa Maria Cristina Brando.
A conclusione del racconto musicale è programmata l’esecuzione di tre inni inediti, scritti da alcune suore della Congregazione e arrangiati dai maestri dell’Accademia “Progetto Musica Unasp Acli di Airola” in onore di Santa Maria Cristina Brando.
Dopo la presenza a Roma il 17 maggio scorso, quando, tra le altre cose, il presidente dell’accademia Progetto Musica Unasp Acli di Airola, Ruggiero, ha avuto uno scambio culturale e di spartiti con la direttrice d’orchestra palestinese, in piazza San Pietro per la canonizzazione anche di due beate di Terra Santa, la Wind Orchestra “Samnium” sarà impegnata, a partire da oggi fino a luglio prossimo nel progetto “La Madre Santa di Casoria”, il racconto musicale ispirato alla vita e al carisma di Santa Maria Cristina Brando”, inserito nell’ambito della “Peregrinatio dell’urna” in programma a Napoli e provincia, ad Aversa, Pastorano e ad Amorosi.

Temi di questo post