Cultura

Valle Caudina, Milot e Stanzione al Chaoyang Museum di Pechino

di  Redazione  -  16 Giugno 2019

I nostri bambini, con i loro dolci sorrisi e occhi innocenti, sono i custodi del mondo di domani e il futuro di ogni società è determinato dalla qualità dei suoi figli e il livello d’impegno nei loro confronti per proteggerli e farli crescere nel modo migliore.” Con questa premessa, lo scorso 1° Giugno, l’artista italo/albanese Milot e il fotografo italiano Michele Stanzione, hanno inaugurato come ospiti d’onore presso lo Chaoyang Museum of Urban Planning, “The International Famous Artists and Children’s Art Dream Cup Works Exhibition”, evento internazionale organizzato dal famoso artista cinese Liu Ruowang. La manifestazione, inserita del cartellone dei festeggiamenti per la giornata internazionale per la protezione dei minori, nota in Cina come “Festa dei Bambini”, istituita dal Governo Cinese, come festa popolare nel 1956, ha visto i due ospiti come relatori di una conferenza incentrata a stimolare i migliaia di bambini provenienti da tutta la Cina, verso il mondo delle arti grafiche e fotografiche. Alla fine della conferenza, i due artisti hanno avuto l’onore di presenziare la cerimonia di premiazione dei migliori lavori presentati dai bambini. In un’aria di festa e colori, la giornata è proseguita con l’inaugurazione di una grande mostra internazionale di pittura e fotografia dove erano presenti le opere degli ospiti d’onore Milot e Stanzione all’interno del famoso museo di Pechino. Ad accompagnare i due Artisti il gallerista Niccolò Raugei di Firenze

Alessandra Combati