Word of Sport

Valle Caudina: studenti in piazza “per riprendersi il futuro”

Manifestazione questa mattina dell'Unione degli studenti della Valle Caudina
di  Il Caudino
8 mesi fa - 25 Gennaio 2021

Valle Caudina: studenti in piazza “per riprendersi il futuro”. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dell’Unione degli Studenti della Valle Caudina.

Oggi, 25 gennaio noi studenti caudini siamo scesi in piazza a riprenderci il futuro! La gran parte della popolazione studentesca non ha partecipato alle lezioni e sono stati organizzati due presidi, con delegazioni di ragazzi provenienti dalle diverse scuole.

Uno dinanzi al Liceo De Sanctis di Cervinara mentre in contemporanea si è svolto un sit-in in Piazza Umberto I, a Montesarchio.

Valle Caudina: studenti in piazza “per riprendersi il futuro”

Siamo stanchi di non essere considerati una priorità. La scuola forma i cittadini del domani. E’ qui che si deve investire. Anni di definanziamenti hanno prodotto disagi che la pandemia ha portato a galla. Dal Trasporto pubblico inefficiente e antiquato, con pochi mezzi e troppo vecchi, sino al sovraffollamento delle classi in aule inadeguate e istituti fatiscenti.

La nostra classe dirigente si è dimostrata totalmente incompetente. C’è stato tempo per investire, discutere sul da farsi. Niente di niente, le carenze decennali del sistema scolastico sembravano svanite, sarebbero forse stati d’aiuto dei banchi a rotelle?

Confusione

La confusione è figlia dell’incompetenza. Ci rimbalzano un rientro a scuola da un giorno all’altro, in un dibattito polarizzato e ridotto al chiudere o al riaprire. Torneremo tra i banchi? Bene, vogliamo farlo in sicurezza. Pretendiamo certezze e tutele. Le risposte tangibili, investimenti veri, non ne abbiamo avuti.

Questo è un rientro ricco di dubbi ed incertezze. Noi quest’oggi pretendiamo quello che ci spetta, una didattica pubblica, eguale, attiva ed inclusiva e vogliamo che la nostra classe dirigente ci ascolti.

Necessitiamo di una riforma radicale della Scuola, che parta da noi studenti, dal basso. Oggi si apre un cantiere, se non l’avete ricostruita voi, ce ne occuperemo noi!

Unione degli Studenti Valle Caudina

Qui le altre notizie di cronaca.
Segui tutti gli aggiornamenti cliccando “mi piace” sulla pagina Facebook del Caudino.

Valle Caudina: studenti in piazza “per riprendersi il futuro”