Word of Sport

Varricchione campione italiano, i complimenti dell’amministrazione comunale

I complimenti dell'ammnistrazione comunale
sei in  Sport

2 mesi fa - 17 Ottobre 2021

Varricchione campione italiano, i complimenti dell’amministrazione comunale.  L’amministrazione comunale di Cervinara, dopo aver appreso la notizia da Il Caudino, si complimenta con Antonio Varricchione, campione italiano slalom.

La vittoria di Antonio

“Apprendiamo con estremo orgoglio, si legge in un comunicato,  il prestigioso traguardo raggiunto dal nostro concittadino Antonio Varricchione, che vince il campionato italiano di autoslalom, imponendosi con fermezza e professionalità nel gruppo E2SH.

Ci sentiamo di ringraziare, inoltre, l’intera famiglia Varricchione che, con impegno, dedizione ed impiego di personali risorse economiche, ha sostenuto Antonio ed ha consentito all’intera comunità cervinarese di essere ricordata a livello nazionale, per la prima volta in tale categoria sportiva.

L’incontro avvenuto presso la Casa Comunale prima della partenza per la Sicilia ed il personale in bocca al lupo del Sindaco dimostrano la nostra vicinanza e la volontà di incoraggiare questo nostro giovane campione. Ad Antonio, si conclude il comunicato,  vanno i nostri più sentiti complimenti e un in bocca al lupo per il prosieguo della sua fulgida carriera.

Torna dalla Sicilia con il titolo più importante, campione italiano slalom categoria, Cis.

Sugli scudi Antonio Varricchione e il fratello Bruno di Cervinara. Antonio ha conquistato il campionato, battendosi come un leone in nove gare. Il fratello Bruno, invece, ha ideato e preparato l’auto.

L’auto vincente

Per vincere questo ambito premio, infatti, Antonio ha potuto contare su una vettura veramente speciale. Si tratta, come ci ha spiegato Gabriele Lengua, titolare di un autolavaggio in via Finelli, anche lui grande appassionato di slalom, di una Fiat 126 che monta un motore Suzuki mille.

Detta così sembra qualcosa di molto semplice. Ma per far girare al massimo l’auto, bisogna assembrare i pezzi con estrema precisione e con grande preparazione.Questo potrebbe far pensare che stiamo parlando di due bravi meccanici. Ma non è così, Antonio, il campione, lavora in una fabbrica di legno, mentre il fratello Bruno è un bravo muratore.

L’ultima gara, quella di oggi, si è svolta a Torregrotta Roccavaldina, in provincia di Messina. Lo slalom siciliano è uno dei più famosi ed è molto conosciuto dagli appassionati. Per vincere il titolo di campione italiano. Antonio ha dovuto partecipare a ben nove gare che si sono disputate su e giù dallo stivale.

La grande passione

Per partecipare a queste competizioni è necessario avere una grande passione. Per la preparazione dell’auto e per prendere parte alla gare bisogna sacrificare soldi e tanto tempo libero da sottrarre agli affetti.

Tutti questi sacrifici, però, sono stati ben ripagati perché Antonio Varricchione oggi è salito sul gradino più alto del podio e può fregiarsi del titolo di campione italiano.

Una notizia che è stata accolta con grande gioia da tutti gli appassionati di slalom di Cervinara e dell’intera Valle Caudina. Questa grande passione, infatti, accomuna tante persone  ed anche loro sacrificano tempo e denaro. Ed ora si attende il ritorno del campione dalla Sicilia.

Varricchione campione italiano, i complimenti dell’amministrazione comunale
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Sport Condividi adesso