Incastrati dalla videosorveglianza, due arresti per furto aggravato

Incastrati dalla videosorveglianza, due arresti per furto aggravato

4 Maggio 2022

di Redazione

Incastrati dalla videosorveglianza, due arresti per furto aggravato. Sono stati identificati ed assicurati alla giustizia i due autori di una serie di furti aggravati. I due, un 30enne ed un 21enne, entrambi di Napoli sono accusati di aver svaligiato una serie di esercizi commerciali a Montella. I furti sono avvenuti nei mesi scorsi.

Incastrati dalla videosorveglianza

I carabinieri di Montella hanno raccolto una serie di prove, tali da consentire alla Procura della Repubblica di Avellino di chiedere al Gip la custodia cautelare. Tra le altre hanno raccolto immagini della videosorveglianza che hanno incastrato i due napoletani ai quali sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Cervinara: il presidente Beatrice in visita all’Ufficio del Giudice di Pace

L’Ufficio del Giudice di Pace di Cervinara continua ad esistere in quanto i comuni sostengono le spese. E’ come se la giustizia di prossimità fosse diventato un servizio a pagamento. Ma così ha voluto un legislatore per nulla attento a quelle che dovevano essere le vere riforme da fare sul pianete giustizia.

I contributi dei quattro comuni

Così, i comuni di Rotondi, Cervinara, San Martino Valle Caudina e Roccabascerana sono costretti a sborsare risorse proprio per mantenere l’ufficio. E, tra tutti e quattro, i costi maggiori ricadono proprio su Cervinara. “ Un sacrificio che si fa volentieri, ha detto in più occasioni il sindaco di Cervinara, perché l’Ufficio del Giudice di Pace, quale ufficio giudiziario, rappresenta comunque un presidio di legalità ed un servizio che offre il territorio.

Questa mattina il presidente del Tribunale di Avellino, Vincenzo Beatrice ha visitato l’Ufficio del Giudice di Pace di Cervinara. Ad accogliere il magistrato anche la prima cittadina Caterina Lengua.

Il presidente Beatrice ha avuto parole di elogio per il funzionamento dell’ufficio, molto più efficiente di quello di Sant’Angelo dei Lombardi, dove prestano servizi impiegati del ministero. Mentre a Cervinara lavorano impiegati comunali. Si vede che hanno effettuato i dovuti corsi di formazione nel migliore dei modi tanto da meritare gli elogi dell’alto magistrato.

Elogi anche ai comuni

Naturalmente, i complimenti del presidente Beatrice sono andati anche ai sindaci e alle amministrazioni che sostengono questo ufficio.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Montella Oggi procura video