Word of Sport

Violentava la figlia da quando aveva 10 anni: arrestato 43enne

Squallida storia di abusi sessuali su una bimba
sei in  Cronaca

4 mesi fa - 15 Giugno 2021

Violentava la figlia da quando aveva 10 anni: arrestato 43enne. Avrebbe stuprato la figlia da quando aveva appena 10 anni, oggi adolescente. Ma è fermato, dopo la denuncia della madre alle autorità.

A compiere la violenza sulla minorenne il padre di 43 anni di Torre del Greco, comune in provincia di Napoli. L’uomo è arrestato nel pomeriggio di ieri con la pesante accusa di violenza sessuale aggravata e maltrattamenti in famiglia.

Ad eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Torre Annunziata su richiesta della Procura sono stati i carabinieri della stazione Capoluogo di Torre del Greco insieme ai colleghi della sezione operativa della compagnia.

Continue violenze e soprusi

Tutto è partito da una denuncia presentata dalla madre della ragazza. “Le delicate indagini – spiega in una nota il procuratore della Repubblica di Torre Annunziata, Nunzio Fragliasso – hanno permesso di ricostruire un allarmante quadro familiare.

Violentava la figlia da quando aveva 10 anni: arrestato 43enne

Ambiente famigliare fatto di continue violenze e soprusi, in cui l’indagato, ieri pomeriggio arrestato, avrebbe iniziato ad abusare sessualmente della figlia, ora adolescente, da quando la stessa aveva appena dieci anni”.

Dopo le formalità di rito, il 43enne è portato nel carcere napoletano di Poggioreale a disposizione dell’autorità giudiziaria. Solo il 17 febbraio scorso, i carabinieri hanno arrestato un 71enne di Frasso Telesino, nella provincia di Benvento, per reiterate violenze sessuali ai danni della figlia, all’epoca dei fatti minorenne.

Le violenze sono cominciate nel 1995, quando la bambina aveva solo 10 anni, e sono andate avanti per molto tempo. In quel caso l’uomo è condannato a 9 anni, 11 mesi e 7 giorni di reclusione.

A gennaio, invece, a Pozzuoli, nella provincia di Napoli, un uomo di 58 anni è stato arrestato per violenze sessuali reiterate ai danni della nipotina, anche lei una bambinadi soli 10 anni.

Investita e uccisa da minicar, denunciato 17enne

E’  denunciato per omicidio stradale il 17enne alla guida della minicar 50 che ieri sera ha investito e ucciso, a San Nicola la Strada, nel Casertano, una donna di 40 anni. Rosanna Mastroianni, che era con la figlia di 6 anni, che è riuscita miracolosamente a salvarsi grazie probabilmente alla protezione della madre, che con il braccio l’ha spostata in extremis facendole evitare l’impatto.

La donna invece è presa in pieno dalla Minicar ed è rimasta sotto l’auto, trascinata per alcuni metri; il 17enne, che viaggiava con un amico a fianco, ha perso il controllo della piccola vettura che si è fermata dopo pochi metri.

Violentava la figlia da quando aveva 10 anni: arrestato 43enne
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST figlia madre Oggi Padre violenza