Word of Sport

Airola, auto si ribalta in via Stazione

Si tratta della stessa strada ha perso la vita il 19enne di Santa Maria a Vico
sei in  valle caudina

3 settimane fa - 3 Novembre 2021

Airola, auto si ribalta in via Stazione. Momenti di grande paura tensione in via Stazione ad Airola. Si tratta della strada che collega Airola con  Arpaia.

Ragazza si ribalta a bordo di un’utilitaria

Lungo quell’arteria si è registrato un altro incidente proprio poco prima delle 20. Sul posto i carabinieri della compagnia di Montesarchio e anche i vigili del fuoco.

Una ragazza ha perso il controllo della sua utilitaria, poco prima di una curva e si è ribaltata finendo sul terriccio. Si tratta della stessa strada dove 5 giorni fa c’è stato il tragico incidente della Polo in cui ha perso la vita il 19enne di Santa Maria a Vico, Giulio Verlezza. Proprio domani , giovedì cinque novembre. ci saranno i funerali, in quel caso passeggero.

Incendio Airola, via libera per la raccolta delle olive

Arriva una notizia che tutti aspettavano nei comuni sanniti della Valle Caudina. Da poco si è conclusa una importante riunione in Prefettura con associazioni agricole, ARPAC, ASL e l’assessore regionale all’Agricoltura Nicola Caputo sulla vicenda del rogo ad Airola. Lo comunica il deputato del Movimento Cinque Stelle Pasquale Maglione.

Via libera alla raccolta delle olive

Dalla riunione è emerso un dato importante per l’economia agricola dell’areale caudino: è POSSIBILE la raccolta delle olive. Stesso domani l’ASL comunicherà ai comuni la decisione e le prescrizioni necessarie. Dopodiché gli Enti locali emetteranno apposita ordinanza con cui daranno il via alla campagna olearia.

È IMPORTANTE ricordare che è necessario la pubblicazione di detta ordinanza prima di avviare la raccolta. I dati che via via stanno emergendo dipingono un quadro rassicurante che deve aiutare, passo dopo passo, a ritrovare la giusta tranquillità.

Agli Enti funzionali è stato chiesto, continua ancora il deputato.  di procedere con un costante monitoraggio anche nei prossimi mesi. Gli stessi hanno tranquillizzato su tale aspetto perché previsto nei loro protocolli di azione.

È stato un brutto momento per noi tutti ma fortunatamente la situazione si sta normalizzando. Da parte mia, conclude Pasquale Maglione,  continuerò a seguire con costanza l’evolversi degli eventi.

Tranquillizzare la popolazione

Ma, dopo l’incontro di oggi, mi sento di tranquillizzare la popolazione e di assicurare loro che le Istituzioni, tutte, stanno facendo il massimo per salvaguardare noi cittadini. È doveroso ringraziare il Prefetto per l’importante lavoro di raccordo di oggi che ha permesso di fare una sintesi utile alla collettività.

Sini qui il deputato Maglione. Ora tocca prima allì’Asl Benevento e poi ai comuni emanare l‘ordinanza per consentire la raccolta delle olive. Prima di queste ordinanza nessuno potrà farlo. I tempi restano ancora molto importanti e devono essere rispettati.

Airola, auto si ribalta in via Stazione
TEMI DI QUESTO POST airola. stazione incidente Oggi