Attualità

Bonea: in fiamme un’altra auto nella notte

di  Redazione  -  13 Ottobre 2018
E’ una lancia Y di proprietà di una 22enne che lavora in un bar di Montesarchio, l’auto andata a fuoco a Bonea. Si tratta dell’ennesimo rogo che si verifica nel piccolo centro caudino, costellato da queste vicende per le quali, è necessario sottolinearlo, non sono stati mai individuati i responsabili.
In questo caso non sono state trovate tracce di liquido infiammabile, ma conviene sempre non sottovalutare questi eventi. Vale la pena rimarcare ancora una volta che il lato sannita della Valle Caudina, da diverso tempo, sta facendo i conti con questi inquietanti episodi. Ad esempio, nella notte tra giovedì e venerdì, a Moiano è stato dato alle fiamme un mezzo agricolo. Da tempo, si chiede, almeno, un potenziamento dei controlli sul territorio ma, di notte, si continua a far ciò che si vuole.