Attualità

Cervinara, Audax: chi vuole distruggere la squadra? E’ ora di fare chiarezza!

di  Redazione  -  8 Febbraio 2019

Continua a complicarsi la vicenda dell’Audax Cervinara.
Ricordiamo che, all’indomani della vittoria della Coppa Italia, alcuni giocatori hanno rifiutato di sostenere l’allenamento accusando la società di non mantenere fede agli impegni finanziari. Dopo un primo incontro chiarificatore, tra la dirigenza e i calciatori, sembrava essere tornato il  sereno. Così non è stato: gli atleti del Cervinara, infatti, hanno continuato a protestare, tanto è vero che, grazie alla mediazione del sindaco Tangredi, si è arrivati ad un successivo incontro durante il quale era stato loro offerta garanzia dei pagamenti.
Ciò, però, non è bastato, visto che sempre i giocatori hanno fatto pervenire un comunicato stampa nel quale, in sostanza, sfiduciavano la dirigenza e la proprietà.
L’ultimo colpo di scena si è avuto questa mattina. L’imprenditore Ciro Annunziata ha dichiarato di essere pronto a rilevare la squadra, a far fronte ai pagamenti sospesi, e a visitare domani giocatori e staff tecnico.
Da quanto apprende Il Caudino, però, questa dichiarazione ha suscitato “perplessità” tra soci e dirigenti, tanto è vero che domani, Annunziata incontrerà proprio questi ultimi e poi, eventualmente, i giocatori.
Non è affatto detto, comunque, che si arrivi ad un accordo.
I patti si stringono sempre fra due parti, il Cervinara non è alla mercé di chiunque, ma conta su un profilo societario chiaro.
A che titolo, dunque, Annunziata incontrerebbe i giocatori senza aver prima parlato con i proprietari. Ricordiamo, infatti, che l’imprenditore degli ascensori all’inizio del campionato aveva dato disponibilità ad entrare in società, per poi tirarsi fuori.
Perchè improvvisamente torna ad interessarsi del Cervinara? Ancora, se è vero che ai giocatori sono state offerte garanzie sui pagamenti, perchè non accettarle e rilasciare, invece, un comunicato così duro nei confronti della proprietà?
Le domande non finiscono qua: come ha fatto Annunziata a conoscere dettagli e spifferi dallo spogliatoio? E’ forse vero che qualche giocatore ha avuto e continua ad avere contatti telefonici con lui e se sì, perchè?
Una cosa è certa che i tifosi e tutta la comunità hanno bisogno di chiarezza su questa vicenda che mortifica calcio e tifo.