Word of Sport

Cervinara: il ritrovamento del teschio e l’attesa delle sorelle di Antonio

Si attende l'esame del dna
sei in  Cervinara

1 mese fa - 23 Settembre 2021

Cervinara: il ritrovamento del teschio e l’attesa delle sorelle di Antonio. L’ansia non abbandona Ersilia e Gina dal quel maledetto sabato. Era il 26 giugno. L’Italia vinceva per 2 a 1 contro l’Austria, Cervinara festeggiava in strada, buttandosi alle spalle anche la paura per il covid – 19 .

Tricolori al vento

Proprio quella calda e dolce sera, di tricolori al vento, Antonio Moscatiello non fece ritorno nella sua abitazione di Rione San Pietro a Cervinara.

La domenica mattina, le sorelle gemelle Ersilia e Gina iniziano a cercarlo. Poi dopo aver chiesto a tutti i conoscenti, danno l’allarme. Per loro inizia una via crucis che non è mai finita. Ogni volta che squilla il cellulare il loro cuore batte a mille, ma sino ad oggi nessuno ha mai saputo dire che fine abbia fatto per loro fratello.

Qualche giorno fa, però, sono stati ritrovati dei resti umani in montagna. In particolare è stato rinvenuto un teschio e dalle prime sommarie ispezioni la morte potrebbe risalire proprio al tempo della scomparsa del 58enne.

Senza contare che, purtroppo, Antonio è l’unica persona scomparsa da Cervinara. Certo, quei resti potrebbero essere di qualche altro scomparso, ma tante cose portano a pensare che si possa trattare proprio di lui.

Ersilia e Gina che vivono ad Arpaia ora attendono l’esame del dna. Un esame che dovrebbe fugare ogni dubbio e dire se si tratta del fratello o meno. Così, continuano ad attendere tra paura e speranza, tra ansie e preghiere.

Mi sento che è lui

La sorella Gina ci ha detto che da quando ha saputo del ritrovamento del teschio ha una forte sensazione che si possa trattare di Antonio. Naturalmente spera di sbagliarsi ma coincidono troppi particolari. Il fratello era un esperto cercatore di funghi, un raccoglitore di origano e passava tanto tempo in montagna.

Nessuno vorrebbe essere nei panni di queste due donne che non trovano pace da quasi tre mesi. Giorni di angoscia, passati ad aspettare una telefonata. Da qui a qualche giorno dovrebbe arrivare la telefonata definitiva.

P.V.

Cervinara: il ritrovamento del teschio e l’attesa delle sorelle di Antonio
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cervinara Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST ansia antonio Oggi sorelle