Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Cervinara: il sindaco Lengua chiude le scuole per l’allerta meteo

Pubblicato il 16 Gennaio 2023 - 16:51

Cervinara: il sindaco Lengua chiude le scuole per l’allerta meteo

Cervinara: il sindaco Lengua chiude le scuole per l’allerta meteo. Il sindaco di Cervinara, l’avvocato Caterina Lengua, a seguito dell’allerta meteo arancione sull’intero territorio regionale, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, sul territorio comunale, per la giornata di domani, martedì 17 gennaio.

Montesarchio chiude per due giorni

Montesarchio: Damiano chiude le scuole per due giorni. Scatta l’allerta meteo arancione in Campania ed il sindaco di Montesarchio, Franco Damiano, chiude le scuole per due giorni.  Tutte le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse a Montesarchio nei giorni di martedì 17 e mercoledì 18 gennaio.

Scuole chiuse domani in molti comuni della Campania, a causa dell’avviso di allerta meteo arancione diramato dalla Protezione Civile che prevede forti raffiche di vento e pioggia su tutta la regione, con la possibilità anche di mareggiate lungo la costa. Il Comune di Napoli, dopo il bollettino della Protezione civile regionale, ha deciso di chiudere le scuole, i parchi, i cimiteri e alcune strutture monumentali.

Il bollettino meteo prevede venti tendenti a molto forti con raffiche da ovest-sud-ovest. Mare molto agitato con mareggiate lungo le coste esposte. A tale quadro meteo sono associati tutti i rischi di tipo idraulico ed idrogeologico oltre che quelli connessi al vento molto forte e alle mareggiate. C’è il rischio di dissesti idrogeologici, con frane e fiumi di fango.

Massima attenzione anche sull’isola di Ischia, dove il commissario per l’emergenza straordinaria Giovanni Legnini potrebbe rinnovare l’ordinanza di evacuazione per i centri più a rischio, oltre alla chiusura delle scuole.

L’avviso di allerta meteo è valido sull’intero territorio regionale per piogge e temporali anche di forte intensità valido dalle ore 9 di domani 17 gennaio alle ore 9 di mercoledì 18 gennaio 2023. Si prevedono precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio e temporale anche di forte intensità. Attivati i Centri operativi comunali che sono in contatto costante con la protezione civile.

Continua la lettura