Word of Sport

Coronavirus: domani il pagamento delle pensioni con la paura del contagio

sei in  valle caudina

2 anni fa - 1 Marzo 2020

Non ci sono disposizioni particolari. Al momento, c’è solo una raccomandazione di Poste Italiane, evitare di accalcarsi e puntando sul buon senso di tutti gli utenti

Domani è lunedì due marzo e, come sempre avviene all’inizio di ogni mese, sono in programma i pagamenti delle pensioni.

In tutti i comuni della Valle Caudina, ma questo succede in tutta Italia, sin dalle prime ore del mattino, schiere di anziani attendono, ancor prima che aprono gli uffici postali, di riscuotere ciò che è loro dovuto.

Anche se hanno la pensione accreditata sul conto corrente, per le persone della terza età, quella di recarsi all’ufficio, il primo del mese, è una sorta di rito, al quale nessuno intende mai rinunciare. Proprio questo, sono disposti a mettersi in fila anche per un tempo abbastanza lungo.

La fila implica un contatto diretto con tante altre persone e, di questi tempi, con lo spettro del Coronavirus che incombe, sarebbe meglio evitare,

Da qui la raccomandazione di Poste Italiane ben leggibile in tutti gli uffici.

Coronavirus: domani il pagamento delle pensioni con la paura del contagio