Quantcast
Attualità

De Luca si appella alle famiglie: Stop ai raduni del sabato sera

di  Il Caudino  -  7 Marzo 2020

Nuovo appello del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, per arginare il coronavirus.

Ecco il testo.

Credo sia giusto spiegare cosa sta tentando di fare il Governo nazionale. Misure straordinarie per cercare di alzare, se possibile, una barriera contro la diffusione incontrollata del contagio.

Per raggiungere questo obiettivo serve ricorrere a misure rigorose per due/tre settimane almeno.
È evidente che si è chiesto un sacrificio a tutti. Ma la posta in gioco è altissima. Se fallisce il tentativo di bloccare il dilagare del contagio, la situazione diventa davvero drammatica. Questa è la semplice verità.

Per questo motivo devono essere cancellati comportamenti inconsapevoli o irresponsabili. È sabato sera.

Mi permetto di fare un appello accorato ai ragazzi e ragazze, alle loro famiglie, perché la consuetudine della movida del fine settimana, dell’incontro di centinaia e centinaia di ragazzi che si radunano nei locali a contatto diretto, sono assolutamente da evitare, per la tutela della salute dei ragazzi e per la tutela delle nostre comunità.

Mi aspetto da tutti un aiuto in termini di consapevolezza e responsabilità.