Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Due arresti e una patente ritirata, carabinieri in campo

Pubblicato il 11 Dicembre 2020 - 13:13

Due arresti e una patente ritirata, carabinieri in campo

Due arresti e una patente ritirata, carabinieri in campo. I carabinieri della Compagnia di Solofra hanno tratto in arresto un 40enne della provincia di Salerno. L’uomo è stato raggiunto da  un provvedimento emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli. E

E’ stato riconosciuto colpevole der i reati di “Associazione di tipo mafioso”, “Rapina”, “Estorsione”, “Incendio” e “Illegale detenzione di armi”, commessi tra il 2014 e il 2016 in provincia di Salerno.

Dopo le formalità di rito l’arrestato, già detenuto ai domiciliari, è stato associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Si sono riaperte le porte del carcere di Avellino per un 40enne, già sottoposto alla detenzione domiciliare a San Potito Ultra.

Il provvedimento di sostituzione della citata misura, emesso nei confronti del predetto dal Tribunale di Avellino, è scaturito a seguito di denuncia per evasione da parte dei Carabinieri della Stazione di Atripalda I militi,  all’esito di un controllo, non lo avevano trovato presso il suo domicilio.

La puntuale refertazione all’Autorità Giudiziaria ha fatto scattare l’emissione dell’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere. Successivamente alla notifica del provvedimento, il 40enne è stato tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Rifiuto di sottoporsi agli accertamenti finalizzati alla verifica dello stato di ebbrezza”: è l’accusa di cui dovrà rispondere un 40enne di Cassano Irpino. Il 40enne è stato  denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Lo stesso, fermato a Montella dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, nonostante l’evidente sintomatologia rifiutava l’invito di sottoporsi al test alcolemico. Oltre alla denuncia, nei confronti dell’uomo è scattato il ritiro della patente di guida.

Due arresti e una patente ritirata, carabinieri in campo

Sono tre distinte operazioni dei carabinieri del comando provinciale di Avellino che testimoniano l’assidua presenza sul territorio per la sicurezza dei cittadini. Naturalmente, in prossimità delle festività natalizie, i controlli aumenteranno anche di più.

Continua la lettura