Quantcast

Gaming e tecnologia: l’esempio dei casinò online

di  Redazione
1 mese fa - 7 Maggio 2021
Gaming e tecnologia: l’esempio dei casinò online

Gaming e tecnologia: l’esempio dei casinò online. Negli ultimi anni c’è stato un settore dell’intrattenimento che ha saputo sfruttare meglio di altri le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie: quello dei casinò online.

Le nuove reti super veloci, lo streaming, il live e la realtà virtuale e aumentata hanno reso il mondo delle sale da gioco su internet estremamente vivace e innovativo attirando sempre più appassionati e facendo crescere a dismisura il giro d’affari.

Ecco perché è importante capire le tappe di questo processo e provare a fare qualche ipotesi sui possibili sviluppi futuri del campo. Le prime novità tecnologiche sono arrivate nel gioco che nelle ultime stagioni ha fatto da traino all’intero settore: le slot machine.

I software di progettazione si sono evoluti talmente tanto da offrire ai giocatori, accanto alle rivisitazioni dei grandi classici in formato fisico, nuovi ambienti con grafiche incredibili ed effetti tridimensionali.

Il live

Una varietà dell’offerta che, insieme ai nuovi bonus e ai jackpot progressivi, è riuscita ad attirare sia chi ama il vintage sia chi è in cerca di esperienze innovative. Ma forse il trend più importante degli ultimi anni è quello legato al live.

I principali casinò online hanno deciso di puntare in maniera decisa anche sul live gaming, una modalità di gioco che permette all’utente di interagire con croupier in carne e ossa sparsi in ogni angolo del globo.

Anche qui è stata la tecnologia a dare la spinta decisiva. Da quando gli sviluppatori hanno iniziato a usare la OCR (Optical Character Recognition), impiegata fino a quel momento per la gestione e scansione dei file, per il gioco sono sparite tutte le problematiche relative alle connessioni lente e al delay.

E così sono nate sale da gioco virtuali in cui sono presenti telecamere così avanzate da riprodurre i suoni e i rumori dei casinò fisici; e in cui poter interagire con il banco e gli altri giocatori. Tutto comodamente dal divano di casa.

A cambiare nell’ultimo periodo non è stato soltanto il modo in cui si gioca o la qualità della riproduzione tecnologica. In questi anni sono migliorate anche le tutele a favore dei giocatori.

Le piattaforme di gioco più autorevoli e sicure utilizzano protocolli per le transazioni simili a quelli delle banche e accettano tutte le forme di pagamento disponibili in rete (portafogli elettronici e bonifici compresi).

Discorso analogo anche per quanto riguarda la tutela dei dati personali e delle informazioni sensibili, trattate con i massimi standard di sicurezza oggi disponibili.

Le criptovalute

E in futuro potrebbero arrivare anche le criptovalute basate sulla tecnologia blockchain a spostare l’asticella verso l’alto. Alcune case di gioco le accettano già ed è probabile che da qui a qualche anno diventi proprio questo lo standard del settore.

La vera rivoluzione, però, soprattutto in termini di giro d’affari, è arrivata grazie allo sbarco dei casinò online su mobile. Risolti i problemi iniziali legati ai lag e a una qualità grafica non eccezionale, i produttori di software hanno iniziato a puntare in maniera decisa sul settore e oggi il gaming mobile è il comparto più remunerativo in assoluto.

Buona parte del merito va alle prestazioni degli smartphone di ultima generazione e alla velocità delle connessioni. Hanno trasformato i device mobile in veri e propri computer da tasca.

Dopo aver capito come la tecnologia ha modificato il gaming online e quello dei casinò è arrivato il momento di fare alcune ipotesi per il prossimo futuro. E la parola chiave è realtà virtuale. Le analisi di mercato più recenti stimano che entro la fine di quest’anno il comparto della VR raggiungerà la cifra globale di 520 miliardi di dollari. L’800% in più rispetto al 2020.

Si va dunque verso un’immersività dell’esperienza di gioco sempre crescente e verso l’eliminazione definitiva del confine tra casinò fisici e casinò virtuali. Basteranno soltanto una piattaforma compatibile e un visore per provare l’emozione di sedere ai tavoli da gioco più importanti e prestigiosi del mondo; e per provare l’adrenalina di una puntata in diretta.

TEMI DI QUESTO POST
Oggi