Word of Sport

Il covid torna ad uccidere al Moscati di Avellino

Perde la vita un'anziana di 75 anni
sei in  valle caudina

3 settimane fa - 11 Novembre 2021

Il covid torna ad uccidere al Moscati di Avellino. Purtroppo si continua a morire di covid- 19 in provincia di Avellino. È deceduta ieri sera, nella terapia intensiva dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, una paziente di 75 anni di Roccarainola (Na), ricoverata dal 6 novembre scorso.

3 pazienti in sub intensiva

Nell’Unità operativa Covid di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliera Moscati sono ricoverati 11 pazienti, 3 dei quali in terapia sub intensiva. Fortunatamente l’alta percentuale di vaccinati non sta provocando la strade dell’anno scorso, ma comunque si muore.

5 positivi oggi a Cervinara, curva in discesa ?

Sembra assestarsi la curva verso l’alto dei contagi a Cervinara. Oggi, infatti, risultano cinque nuovi positivi. In tutto i positivi di Cervinara sono 115. Il numero complessivo continua ad essere a tre cifre, ma l’ incremento potrebbe iniziare a rallentare.

Complessivamente, come fa sapere l’Asl con il suo report, sono 31 i positivi di oggi in tutta la provincia di Avellino, ossia, poco più della metà di quelli di ieri che erano sessanta.

Montesarchio: terza dose a docenti e personale scolastico senza prenotazioni

Da oggi l’Asl Benevento estende gli open day per la terza dose di vaccino contro il covid-19 a docenti e personale scolastico della provincia di Benevento.

La dose booster

La dose “booster” può essere somministrata a distanza di almeno sei mesi dall’ultima somministrazione di vaccino ed ha la finalità di potenziare la protezione contro il Virus Covid-19.
Il direttore generale, Gennaro Volpe, nell’accogliere la linea dettata dalla Regione Campania, sta realizzando un piano straordinario di vaccinazione di massa a partire dalle categorie a maggior rischio di esposizione all’infezione.

Il personale scolastico e universitario può, quindi, recarsi direttamente e senza preventiva prenotazione, nei centri vaccinali dell’Azienda Sanitaria di seguito indicati e sottoporsi alla vaccinazione.

Intanto, contestualmente, l’Asl con i medici di famiglia ed i pediatri, sta spingendo per la buona riuscita della campagna vaccinale contro l’influenza stagionale, altro importante strumento che consentirà di massimizzare la protezione, in particolare, per gli ultrasessantacinquenni, considerando la contemporanea circolazione del Coronavirus.

I centri disponibili per la terza dose di vaccino sono i seguenti. Benevento ex caserma Pepicelli: martedì, mercoledì, venerdì h 9,00-13,00
Lunedì e giovedì h 9,00-17,00Montesarchio:
Martedì, Mercoledì, Venerdì h 14,00-18,00 San Giorgio del Sannio:
Venerdì h 9,00 – 13,00Sant’Agata dei goti:
Da lunedì a venerdì ore 9,00 – 12,00Morcone:
Lunedì, giovedì h 9.00-13.00
Venerdì h 14,00-18,00

San Marco:
Mercoledì h 14.00-18.00

San Bartolomeo:
Martedì h 14.00-18,00

Telese Terme:
Martedì h 15,00 – 18,00

Cerreto Sannita:
Martedì, giovedì, sabato h 8,00 – 13,00

Il covid torna ad uccidere al Moscati di Avellino
TEMI DI QUESTO POST covid. featured morto moscati