Quantcast

La trasparenza di Caterina Lengua e l’autogoal degli avversari

5 giorni fa
14 Settembre 2020
di redazione

La trasparenza di Caterina Lengua e l’autogoal degli avversari. (Pubblicità elettorale) Un clamoroso autogoal. Non può essere definito in altri modi lo sterile attacco, riservato alla lista concorrente all’avvocato Caterina Lengua, candidata sindaco delle lista Cervinara Sempre.

Consulenza

Un colpo che non può che ritorcersi contro chi lo sferra. Tra le altre cose, dal sen fuggite, proferite dagli avversari, l’accusa di una consulenza di centinaia e centinaia di migliaia di euro. Innanzitutto, se avesse avuto una consulenza del genere, non si sarebbe nulla di male, in quanto la professione della candidata a sindaco, è quella di avvocato.

Vaneggiamenti

Ma si tratta di puri vaneggiamenti. E dimostrare il contrario, è semplice come bere un bicchiere d’acqua.  Gli avversari non hanno minimamente pensato al fatto che l’avvocato Lengua, da sei anni, per tre volte consecutive, è stata eletta consigliere provinciale.

Dichiarazione dei redditi pubblica

Come tale ha l’obbligo di fornire la dichiarazione dei redditi che si trova on line sul sito dell’amministrazione provinciale di Avellino, alla voce trasparenza. Insomma, carta canta contro le voci sempre più stridule di chi non avendo argomento non può fare altro che calunniare l’avversario.

Proprietà immobiliari

La dichiarazione dei redditi si trova sul sito della Provincia di Avellino, l’avvocato Lengua vive con la mamma nella casa costruita, con tanti sacrifici, dai genitori, Non ha altre proprietà immobiliari. La politica la intende come servizio e lo ha dimostrato e lo dimostra quotidianamente.

Rinuncia alle indennità

Come? Ad esempio, rinunciando all’indennità di consigliere provinciale, all’auto che le sarebbe spettata quando ha ricoperto il ruolo di vice presidente della Provincia ed anche al rimborso spese per la benzina. Lo stesso ha fatto quando ha ricoperto, per ben quattro anni, il ruolo di segretario provinciale del Pd. Anche in quel caso non ha voluto un euro di rimborso dal partito.

Avversari senza argomenti

Parlare di queste cose svilisce la politica, svilisce la campagna elettorale, ma è il segno di come, oramai, gli avversari della lista Cervinara Sempre possono tentare di alzare solo polveroni, visto che argomenti non ne hanno.

La trasparenza di Caterina Lengua e l’autogoal degli avversari

Così, l’avvocato Caterina Lengua si prepara a questi ultimi giorni di campagna elettorale nella massima tranquillità. Dalla sua parte ha la gente, ha le persone che la conoscono da sempre, che hanno trovato in lei sempre un punto di riferimento per i piccoli ed i grandi problemi.

Sindaca della gente per bene

Proprio quella gente che sa riconoscere i mistificatori ed i calunniatori ed ora la eleggerà sindaco. Una prima cittadina per bene, la sindaca della gente per bene, la sindaca di Cervinara.

Pubblicità elettorale