Word of Sport

La Valle Caudina flagellata dai temporali ed il maltempo non concede tregua

Anche le temperature si sono abbassate
sei in  valle caudina

2 giorni fa - 26 Novembre 2021

La Valle Caudina flagellata dai temporali ed il maltempo non concede tregua. I temporali flagellano la Valle Caudina dalla scorsa. Oltre alla pioggia copiosa, si registra un calo delle temperature.  Si respira aria decisamente invernale. E le cose sembrano proprio in via di peggioramento.

Pioggia e freddo

Il maltempo non dà tregua alla Campania. A partire dalle prossime ore e per tutto il weekend sono attesi nubifragi lungo le coste della regione. Ma la pioggia e i temporali non saranno l’unico problema.

I campani dovranno affrontare anche un importante abbassamento delle temperature sia durante le ore diurne sia di notte.

Piogge intense e forti temporali che si prevede proseguiranno anche nella giornata di sabato 27 novembre. Domenica 28 novembre, la situazione meteorologica dovrebbe migliorare, anche se il tempo continuerà ad essere instabile.

Buone notizie per la prossima settimana

Buone notizie per la prossima settimana quando, così come in tutto il meridione, si prevede che le condizioni meteo miglioreranno, almeno temporaneamente. Lunedì 29 novembre, però, sarà ancora caratterizzato dal maltempo.

Prorogata allerta meteo in Campania

Già ieri, giovedì 25 novembre, la Protezione civile aveva prorogato l’allerta meteo, che è passata da gialla ad arancione per la Costiera Sorrentina e Amalfitana e per le zone dei monti di Sarno e Picentini, dove si teme il rischio frane a causa di un aumento di temporali caratterizzati da fulmini, che interesserà tutta la regione.

La stagione del freddo intenso

Anche per il resto della Campania è stato prorogato l’allarme che però rimane di colore giallo. L’allerta meteo è iniziata ieri sera, 25 novembre, e durerà fino alle 18 di oggi, 26 novembre, salvo eventuali altre proroghe.

Insomma ci aspetta un ” tranquillo ” week end invernale. E dobbiamo iniziare a farci l’abitudine perchè, dopo un autunno tutto sommato mite. si entra nella stagione più fredda dell’anno. E non la prima volta che il freddo arriva alla fine del mese di novembre. In alcuni anni. proprio alla fine di questo mese è arrivata la neve a bassa quota.

La Valle Caudina flagellata dai temporali ed il maltempo non concede tregua
TEMI DI QUESTO POST freddo maltempo Oggi tregua