Attualità

L’Asl e il Moscati di Avellino celebrano la giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

L’Asl e il Moscati di Avellino celebrano la giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

L’Asl e il Moscati di Avellino celebrano la giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita. Sabato 17 settembre 2022 si celebrerà la Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita World Patient Safety Day, con iniziative di sensibilizzazione, conoscenza e coinvolgimento civico per il miglioramento della sicurezza dei pazienti. Il tema scelto dall’OMS per la Giornata della sicurezza delle cure 2022 è la sicurezza della terapia farmacologica correlata alla campagna globale “Medication without Harm“.

Il circolo della stampa

Al Circolo della stampa di Corso Vittorio Emanuele, grazie alla disponibilità dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, sarà allestito un punto informativo: il personale dell’Asl di Avellino sarà a disposizione dell’utenza, dalle ore 10 alle ore 13, per offrire chiarimenti e distribuire materiale divulgativo sul tema dell’utilizzo sicuro dei farmaci in terapia.

Inoltre, nella serata del 17 settembre fino al giorno 18 settembre verranno illuminati i PP.OO. di Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi per richiamare l’attenzione dei cittadini e dell’opinione pubblica sull’importanza della sicurezza delle cure.

Le iniziative del Moscati

La Città ospedaliera si illumina di arancione. Anche quest’anno l’Azienda Moscati di Avellino aderisce alla Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita, istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 2019 con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza e l’impegno globale sul tema della sicurezza dei pazienti.

La Giornata 2022, che si celebra domani, sabato 17 settembre, è dedicata alla sicurezza della terapia farmacologica: le procedure terapeutiche non corrette rappresentano, infatti, una delle più frequenti cause di lesioni e danni ai pazienti. La pandemia da Covid-19 ha, inoltre, aggravato la fragilità di molti sistemi sanitari, mettendo ancora più in evidenza i potenziali rischi associati agli eventi avversi correlati a pratiche non adeguatamente controllate nell’utilizzo dei farmaci.

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’impatto che possono avere gli errori terapeutici e sull’importanza del coinvolgimento attivo e consapevole di pazienti, familiari e caregiver nei percorsi di cura, la facciata principale della Città ospedaliera, domani sera, sarà illuminata di arancione, il colore individuato per rappresentare simbolicamente la Giornata per la sicurezza.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it