Quantcast

Mattarella convoca Draghi al Quirinale

Mattarella convoca Draghi al Quirinale. Il presidente della Repubblica dopo aver registrato il fallimento del mandato esplorativo del presidente della Camera
di redazione
2 mesi fa
2 Febbraio 2021

Mattarella convoca Draghi al Quirinale. Il presidente della Repubblica dopo aver registrato il fallimento del mandato esplorativo del presidente della Camera Roberto Fico ha osservato che a questo punto esistono due vie. Quella di un incarico o del voto.

Crisi sanitaria ed economica

Ma ha anche osservato che la crisi sanitaria ed economica “ richiede  un governo nella pienezza delle sue funzioni e non un governo con l’attività ridotta al minimo. Dallo scioglimento delle Camere del 2013, ha osservato, sono trascorsi 4 mesi, 5 nel 2018.

Si tratterebbe di tenere il nostro Paese con un governo senza pienezza delle funzioni in mesi cruciali. Tutte queste preoccupazioni sono ben presenti ai nostri concittadini, che chiedono risposte urgente”.

Per questo Conto di “conferire al più presto incarico per formare governo che faccia fronte con tempestività alle gravi emergenze non rinviabili”, un incarico “ad alto profilo”, ha osservato il capo dello Stato.

Queste le parole del presidente della Repubblica. Pronunciate in diretta televisiva. Mattarella cercherà, quindi, di evitare il ritorno alle urne in piena pandemia. Un fatto sanitario, ma anche la necessità di avere un governo nel pieno delle sue funzioni.

Draghi

Qualche minuto dopo le dichiarazioni del Presidente della Repubblica, giunta anche l’ufficializzazione della convocazione al Quirinale di Mario Draghi, già governatore della Banca d’Italia e presidente della Bce.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha convocato per domani mattina al Quirinale il professor Mario Draghi». Lo ha detto il portavoce del Presidente della repubblica Giovanni Grasso. Draghi si recherà al Quirinale alle ore 12,00.

Mattarella convoca Draghi al Quirinale

Dovrebbe avere l’incarico di formare il nuovo governo, composto da quelle personalità di alto profilo evocate dal Presidente Mattarella. Resta sempre il nodo da sciogliere di trovare una maggioranza in Parlamento che lo sostenga.

In questo caso, bisognerà capire se l’appello del Capo delle Stato a tutte le forze politiche possa far veramente breccia e fare in modo l’esecutivo Draghi nasca e che soprattutto possa governare senza problemi.

Temi di questo post