Attualità

Montesarchio: grande successo per la seconda edizione della Camminata Rosa

Montesarchio: grande successo per la seconda edizione della Camminata Rosa

Montesarchio: grande successo per la seconda edizione della Camminata Rosa. Si è tenuta oggi a Montesarchio, la seconda edizione della “Camminata rosa”, iniziativa volta alla sensibilizzazione della prevenzione  e della diagnosi precoce nella lotta contro i tumori.

Pacifico corteo

La manifestazione promossa dal comune di Montesarchio e di Bonea ha visto in prima fila l’ assessore Morena Cecere, l’assessore Antonio De Mizio,, il consigliere Rita Malfi, il presidente della Lilt di Benevento Salvatore Francione ed una innumerevole schiera di volontari delle associazioni del territorio e di studenti che hanno affollato il pacifico corteo che, partito da Bonea, ha proseguito il percorso lungo le strade principali del centro caudino fino ad arrivare al liceo E.Fermi.

Ottobre , mese della prevenzione

Tutti insieme,con magliette e palloncini rosa,colore scelto per connotare il mese di ottobre come mese della prevenzione e dell’aiuto alla ricerca. Anche la fontana di Ercole, monumento al centro di piazza Umberto a Montesarchio è illuminato in queste sere di rosa come lo sono, per l ‘occasione, tante città d’arte in tutta Italia.

Riuniti quindi nell’auditorium del Liceo, è stato molto incisivo l’intervento dei dirigenti scolastici che si sono rivolti ai giovani e molto toccante il minuto di silenzio chiesto da Morena Cecere per tutti quelli che non ce l’ hanno fatta.

La manifestazione si è poi conclusa con il lancio di tanti palloncini rosa , rigorosamente biodegradabili, gesto simbolico anche questo per salutare in cielo i nostri angeli.

Prevenire e contribuire

Sappiamo bene , purtroppo , quanto sia difficile la lotta al cancro e che unico mezzo per poterlo sconfiggere è non avere paura delle visite preventive che spesso colgono il male nel suo nascere.

E importante è anche il contributo alla ricerca, il donare economicamente affinchè si possano formare medici sempre più preparati e all’altezze delle nuove sfide.

                                                                                                                                                                                                                                     Angela Ragusa

Carmela, stroncata da un destino atroce a 39 anni
38 anni
Carmela, stroncata da un destino atroce a 39 anni
Insegna per 20 anni senza titoli
20 anni
Insegna per 20 anni senza titoli
Verso l'addio la bustina di zucchero al bar
bar
Verso l’addio la bustina di zucchero al bar