Logo

Montesarchio: resta in vigore l’ordinanza di divieto di bere l’acqua del rubinetto

22 Ottobre 2019

Montesarchio: resta in vigore l’ordinanza di divieto di bere l’acqua del rubinetto

Montesarchio. Continua a restare in vigore l’ordinanza di divieto di uso potabile dell’acqua dell’acquedotto Vitulanese.  La disposizione riguarda circa 150 persone che vivono nella zona più alta del centro caudino che non può essere servita dall’acquedotto del Fizzo.

L’acqua arriva dalle sorgenti del Taburno e, precisamente, dal comune di Tocco Caudio. Si sarà verfiicata qualche infiltrazione e l’Alto Calore Servizi ha avviato la procedura del caso. Le analisi verranno fatte e rifatte per alcuni giorni, sino a quando non sarà potabile al cento per cento. Solo allora il divieto verrà revocato.