Montesarchio, riapre Rosso Immaginario

Montesarchio, riapre Rosso Immaginario

10 Luglio 2014

di Il Caudino

Riapre ai visitatori la mostra Rosso Immaginario. Il racconto dei vasi di Caudium. I fortissimi nubifragi che si sono abbattuti sulla Valle Caudina, il 18 ed il 19 giugno, avevano danneggiato l’impianto elettrico del museo nazionale del Sannio- Caudino che si trova all’interno del castello di Montesarchio. La mostra è mutlimediale. Sono esposti i bellissimi vasi che  risalgono al V ed al VI secolo avanti Cristo, nelle ex celle del carcere del maniero. Ma proprio all’interno delle celle le figure raffigurate su i crateri prendono vite e raccontono delle storie stupefacenti. Con l’impianto elettrico in tilt tutto questo non era possibile. Ma da oggi la mostra può di nuovo essere visitata e ricordiamo che l’ingresso è completamente gratuito. L’iniziativa sta riscuotendo un successo straordinario, in quanto i visitatori, al momento, sono stati quasi 30.000. Il numero è destinato ad aumentare in questo periodo estivo e, quindi, la soprintendenza si è mossa davvero in tempi celeri per ripristinare il tutto. Il museo nazionale del Sannio Caudino è uno di simboli più importanti della Valle Caudina, un vero e proprio tesoro che deve essere amato e tutelato.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST arte cultura Home montesarchio rosso immaginario storia valle caudina