Montesarchio: Tari scontata per le attività commerciali

Montesarchio: Tari scontata per le attività commerciali

29 Luglio 2021

di Redazione

Montesarchio: Tari scontata per le attività commerciali. Previsti sconti in bolletta per le attività commerciali di Montesarchio. Nell’ultima seduta  la Giunta Comunale, guidata dal sindaco Franco Damiano,  ha deciso di utilizzare 75mila euro, provenienti da trasferimenti statali, come contributo per le imprese più colpite dalla pandemia covid.

Sconto in bolletta

Contributo che consiste in uno sconto sulla Tari 2021 per chi era stato già destinatario di una misura simile nel 2020. La Giunta ha deciso di applicare gli sgravi direttamente in bolletta: le attività commerciali non dovranno procedere ad alcun adempimento burocratico, saranno gli uffici comunali a calcolare direttamente le riduzioni.

Marro e Pizzolante, i medici volontari che fanno onore a Cervinara

Teniamocele strette le persone che si sacrificano per il bene della comunità. Elogiamo chi mette a disposizione la professionalità ed il tempo libero, gratuitamente, per onorare il giuramento di Ippocrate.

Il centro vaccinale

Non abbiamo lesinato critiche al centro vaccinale di Cervinara soprattutto nelle prime settimane di funzionamento. Come abbiamo stigmatizzato il comportamento dei falsi care giver. Gente, senza onore, che in piena pandemia, ha sottratto il posto per la vaccinazione a persone che ne avevano veramente diritto.

Ma, dal Palacaudium che serve anche i comuni di Rotondi, San Martino Valle Caudina e Roccabascerana arrivano anche storie edificanti. Arrivano esempi da persone che possiamo solo elogiare per lo spirito di sacrificio che mettono in campo.

Qualche tempo fa vi abbiamo parlato del dottore Lillino Pitaniello. Medico in pensione, stimato ed amato a Cervinara,  ha subito risposto alla chiamata arrivata per la mobilitazione generale sui vaccini. Ora, come è giusto che sia, si sta godendo un meritato periodo di vacanza.

Rispondere alla chiamata

Ma il dottore Pitaniello non è il solo ad aver risposto a  quella chiamata. Parliamo dei medici che hanno accettato di vaccinare gratuitamente, mettendo a disposizione della salute pubblica e del benessere collettivo il proprio tempo libero.

Oltre al dottore Pitaniello è d’obbligo segnalare anche gli altri due medici che hanno deciso di mettersi a disposizione della comunità. Si tratta della dottoressa Anna Marro, dirigente dell’Asl Avellino e del dottore Francesco Pizzolante, anche lui in pensione come Pitaniello.

I medici con il sorriso

Entrambi svolgono questo compito, che è stancante e stressante, sempre con il sorriso. Cercano di rassicurare le persone che vanno a vaccinarsi sempre con quel minimo di patema d’animo.

Vederli operare rassicura non poco gli utenti. Tutti conoscono la dottoressa Marro ed il dottore Pizzolante e poter scambiare qualche parola con loro rende la fase della vaccinazione meno gravosa. Anche perché, con grande pazienza, entrambi rispondono a tutti gli interrogativi sul vaccino e sugli effetti collaterali.

L’esercito del bene

Anna Marro e Francesco Pizzolante fanno parte di quei volontari dell’esercito del bene che stanno  lottando contro questa maledette pandemia. Non bisogna mai dimenticare gli estremi sforzi che tutto il personale sanitario sta mettendo in questa guerra.

E i due medici cervinaresi hanno sentito il dovere di combattere in questa guerra. Lo fanno in silenzio, senza proclami, senza post su facebook. Lo fanno perché sono medici e meritano il nostro grande rispetto. Davanti a persone di questo tipo bisogna solo togliersi il cappello.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage valle caudina Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST attività commerciali bolletta Oggi tari