Quantcast
Attualità

Pensioni in pagamento a partire da martedì 26 maggio

di  Redazione  -  21 Maggio 2020

Pensioni in pagamento a partire da martedì 26 maggio. Anche questo mese, il pagamento delle pensioni sarà anticipato. A partire da martedì maggio, tutti i pensionati troveranno gli accrediti sui loro conti. Dallo stesso giorno, secondo l’ordine alfabetico, chi non ha conti potrà ritirare il dovuto direttamente presso il proprio ufficio postale.

Quello dell’anticipo del pagamento delle pensioni è una delle misure che il governo ha preso sin dal mese e di marzo e dovrebbe continuare nei prossimi mesi. C’è anche una bella notizia per  campani che percepiscono pensioni al di sotto dei mille euro.

Da sabato 23 maggio dovrebbe essere disponibile, senza fare alcuna domanda, l’integrazione stanziata dalla giunta regionale della Campania che porterà le pensioni minime a mille euro. Lo stesso presidente Vincenzo De Luca lo ha annunciato domenica scorsa, nel corso della trasmissione Mezz’ora in Più, condotta da Lucia Annunziata.

La Regione Campania ha trovato un accordo con l’Inps per erogare direttamente questo contributo ai pensionati, senza fare alcuna domanda o trafila burocratica. Il provvedimento interessa circa 250mila persone. L’integrazione sarà erogata anche nel prossimo mese di giugno ed i pagamenti inizieranno dal 22, anche in questo caso, quasi in concomitanza, con l’erogazione delle pensioni.