Province: torna l’indennità per i presidenti

Province: torna l’indennità per i presidenti

7 Gennaio 2020

di Redazione

Dopo essersi salvate dall’abolizione, le Province fanno un altro passo avanti: torna infatti l’indennità per i presidenti di questi enti.

Gli emendamenti approvati al decreto fiscale reintroducono lo stipendio abolito cinque anni fa dalla legge Delrio. Ai presidenti  spetterà un’indennità pari a quella prevista per il sindaco del capoluogo. In base al meccanismo delle fasce demografiche, la somma cresce dove il capoluogo è più grande. In concreto, si va dal 3mila euro mensili per i capoluoghi oltre i 10mila abitanti ai 7.800 euro mensili per quelli che superano il mezzo milione di abitanti.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Politica Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST 3000 euro indennità presidenti