Rassegna stampa

Rassegna stampa di oggi 15 luglio 2022

Rassegna stampa di oggi 15 luglio 2022

Rassegna stampa di oggi 15 luglio 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione la rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete in edicola.

Tutti i giornali di oggi si occupano in apertura della situazione politica, con le dimissioni del presidente del Consiglio Draghi presentate ieri sera al presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il presidente le ha respinte invitando Draghi a presentarsi in Parlamento mercoledì prossimo per valutare la situazione creatasi dopo la scelta del Movimento 5 Stelle di non partecipare al voto di fiducia al Senato per l’approvazione definitiva del “decreto aiuti”.

L’altra notizia trattata da quasi tutti i quotidiani in prima pagina è la morte del giornalista Eugenio Scalfari, fondatore del giornale la Repubblica. Giornale che dedica tutta la prima pagina al suo fondatore con una grande scritta : Grazie Direttore. 1924-2022.

Avvenire, il giornale dei vescovi italiani, apre anch’esso la prima pagina con le dimissioni di Mario Draghi e titola: Il teatro dell’assurdo. Draghi si dimette dopo aver incassato la fiducia al senato nonostante il non-voto e le non-dimissioni dei 5 Stelle.

Giornali locali

Fra i giornali locali segnaliamo in Rassegna stampa Il Messaggero Veneto  che fa l’apertura su una notizia di cronaca nera: Anziani vessati in una casa di riposo. Tredici indagati. I fatti denunciati dalla direttrice di un Istituto di Aiello. Ingiurie e minacce: 4 operatori ai domiciliari.

Giornali economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola: Draghi dà le dimissioni. Borsa Ko. Mattarella le respinge e manda il premier in Parlamento mercoledì. Piazza Affari crolla con le banche a meno 34% e lo spread sale a 226.

Italia Oggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nella sua edizione del venerdì su: Strappo M5S, governo in crisi. Draghi è salito al Quirinale per dimettersi dopo il rifiuto dei grillini di votare la fiducia sul Decreto Aiuti (comunque approvato). Ma Mattarella ha respinto le dimissioni.

Giornali sportivi

Per lo sport, le notizie principali presenti su quasi tutte le prime pagine riguardano soprattutto e sempre il calcio mercato. Poi, si scrive dei Campionati Mondiali, a poche ora del taglio del nastro dell’inaugurazione, in quel di Eugene, Oregon, la culla dell’atletica a stelle strisce.

Sfogliate la galleria e buona lettura!

Condividi

Redazione

Lorenzo muore a 18 anni dopo un mese di agonia
18 anni
Lorenzo muore a 18 anni dopo un mese di agonia
Ragazza muore colpita da una persiana
muore
Ragazza muore colpita da una persiana

ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it