Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Rassegna stampa di oggi 21 gennaio 2023

Pubblicato il 21 Gennaio 2023 - 11:20

Rassegna stampa di oggi 21 gennaio 2023

Rassegna stampa di oggi 21 gennaio 2023. Sottoponiamo, dopo la pausa natalizia, alla vostra cortese attenzione le prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete dal vostro edicolante di fiducia.

I titoli di apertura dei giornali nazionali di oggi in rassegna stampa sono dedicati a notizie diverse. La notizia principale è l’incontro a Ramstein, in Germania, del gruppo di contatto per l’Ucraina guidato dagli Stati Uniti in cui è stato deciso l’invio di nuove forniture di armi all’Ucraina per difendersi dall’invasione russa.

Altri giornali titolano invece sulla giustizia e sulla proposta del ministro Nordio di modifica alle regole sulle intercettazioni, altri ancora si occupano della “rottamazione” delle cartelle esattoriali.

Il Messaggero apre sul discorso del presidente della Repubblica Mattarella a Brescia, capitale della cultura per il 2023 insieme a Bergamo. Domani e il Gazzettino ipotizzano un rinvio della decisione del governo sulle concessioni balneari.

Quotidiani economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola, tra l’altro: Cartelle, al via la rottamazione on line da 12 miliardi (per 19 milioni di debitori). Con l’adesione alla tregua fiscale sospese le  rate della rottamazione. Monitor Intesa: con il Covid dallo Stato ai Comuni fondi superiori al calo del gettito.

ItaliaOggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nel suo numero del sabato apre su: Cripto nel mirino della Guardia di Finanza. Sono 20 i siti segnalati dalla Oam alla Guardia di Finanza per irregolarità o anomalie. Coinvolti 44 soggetti. Dopo le indagini sarà possibile anche l’oscuramento del sito.

Quotidiani sportivi

I quotidiani sportivi in rassegna stampa commentano, dedicando quasi tutto lo spazio delle prime pagine, la penalizzazione di 15 punti della Juventus per la vicenda delle plusvalenze false. Clamorosa sentenza Bianconeri decimi in classifica generale. Il Corriere dello Sport titola: Asfaltata. Plusvalenze processo riaperto. Pesantissima la penalizzazione: Juve meno 15!

Apri la galleria e buona lettura!


Condividi adesso


Continua la lettura