Rassegna stampa

Rassegna stampa di oggi 22 luglio 2022

Rassegna stampa di oggi 22 luglio 2022

Rassegna stampa di oggi 22 luglio 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione la rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete in edicola.

Tutti i giornali di oggi in Rassegna stampa si occupano in apertura delle dimissioni del presidente del Consiglio Mario Draghi e della decisione del presidente della Repubblica Mattarella di sciogliere le camere e di indire elezioni anticipate, che si svolgeranno il prossimo 25 settembre.

Gli altri aspetti principali della giornata politica sono l’uscita da Forza Italia dei ministri del governo Draghi, la possibile rinuncia del Partito Democratico all’alleanza elettorale con il Movimento 5 Stelle, e le indicazioni di Mattarella sulla gestione da parte del governo degli affari correnti fino alle elezioni.

Mentre il Giornale intervista Silvio Berlusconi, che nega responsabilità del suo partito per la caduta dei governo. L’altra notizia presente su tutte le prime pagine è la decisione della Banca Centrale Europea di alzare i tassi di interesse dello 0,50%.

Nello stesso provvedimento la Bce decide di approvare lo “scudo anti spread”, uno strumento per ridurre le differenze tra i rendimenti dei titoli di stato dei vari paesi. Una sorta di calmiere per non permettere speculazioni sul debito pubblico.

Giornali locali

Fra i giornali locali segnaliamo in Rassegna stampa Il Corriere dell’Umbria che in prima pagina si interessa dei Furbetti del pieno. I controlli avviati per il caro carburante hanno evidenziato irregolarità in tre stazioni di servizio su quattro.

Giornali economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola: Voto il 25 settembre, lo spread sale a 241. Draghi resta ala lavoro per Pnrr e inflazione. Tra le priorità del Quirinale anche interventi per l’Ucraina e l’emergenza gas.

Italia Oggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nella sua edizione del venerdì su: Camere sciolte, non ferme. Governo e Parlamento potranno continuare a sbrigare gli affari correnti. Tra questi tutto ciò che riguarda Pnrr, guerra, Covid e inflazione. Riparte il Ddl concorrenza.

Giornali sportivi

Per lo sport, le notizie principali presenti su quasi tutte le prime pagine in rassegna stampa riguardano il caclio mercato che prosegue alacremente da, aprte dei club che partecipano al campionato di calcio di serie A.

Apri la galleria e buona lettura!


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it