Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Rassegna stampa di oggi 5 gennaio 2023

Pubblicato il 5 Gennaio 2023 - 8:23

Rassegna stampa di oggi 5 gennaio 2023

Rassegna stampa di oggi 5 gennaio 2023. Sottoponiamo, dopo la pausa natalizia, alla vostra cortese attenzione le prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete dal vostro edicolante di fiducia.

I titoli di apertura dei giornali nazionali di oggi in rassegna stampa sono dedicati a notizie diverse. I controlli per il Covid a chi proviene dalla Cina, le nomine del governo ai vertici di ministeri e agenzie statali, il funerale di oggi del Papa emerito Benedetto XVI.

Poi, la gestione dei migranti da parte dell’Unione Europea. Gli aumenti dei prezzi di gas e benzina, le misure a cui sta lavorando il governo, la candidatura del centrosinistra alle elezioni regionali del Lazio. E, infine, le accuse contro gli attivisti per il clima che hanno imbrattato di vernice il Senato.

Quotidiani economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola, tra l’altro: alo del gas e inflazione giù in Francia spingono le Borse al rally d’inizio anno. A dicembre i prezzi al consumo transalpini sono cresciuti del 6,7%.

Borse europee al terzo incremento consecutivo. Piazza Affari fa +1,7%. Industria 4.0 ridimensionata: incentivi dimezzati o scaduti. Dal 1° gennaio aliquote giù del 50% per il bonus sui beni immateriali.

Italia Oggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nel suo numero del giovedì apre su: Accise energia, ok ai rimborsi. L’ultima sentenza ha riconosciuto a un consorzio di 23 aziende un maxi rimborso da 700mila euro che si aggiunge ad altre decisioni simili, in aumento in tutta Italia.

Giornali sportivi

I quotidiani sportivi in rassegna stampa commentano i risultati della giornata di Serie A di calcio maschile, con la prima sconfitta del Napoli che perde a San Siro contro l’Inter e che è avvicinato dalle squadre che lo seguono in classifica, tutte vittoriose. Il Milan si porta a meno cinque dalla capolista.

Apri la galleria e buona lettura!


Condividi adesso


Continua la lettura