Rassegna stampa di oggi 9 aprile 2022

Rassegna stampa di oggi 9 aprile 2022

9 Aprile 2022

di Redazione

Rassegna stampa di oggi 9 aprile 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione la rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete in edicola.

Quasi tutti i giornali di oggi si occupano in apertura del bombardamento alla stazione ferroviaria di Kramatorsk, nell’Ucraina orientale, affollata di persone che cercavano di fuggire dalle zone di guerra.

L’azione bellica ha provocato almeno 50 morti e un centinaio di feriti, con le accuse ucraine alla Russia che però nega la responsabilità dell’attacco.

L’altra notizia di ieri dall’Ucraina è il viaggio della presidente della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen, che ha visitato le fosse comuni nella città di Bucha e incontrato il presidente Zelensky, dichiarandosi fiduciosa sull’ingresso dell’Ucraina nell’Unione Europea.

Sulle prime pagine si parla, poi, degli effetti delle sanzioni alla Russia sull’economia dei paesi occidentali e della discussione sul blocco dell’importazione di gas russo nei paesi dell’Unione Europea.

Giornali locali

Fra i giornali locali in rassegna stampa segnaliamo Il Mattino di Puglia e Basilicata che apre sullo scontro in maggioranza sul fisco e sulla riforma della giustizia. Per Salvini, Draghi non è più credibile.

Giornali economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, apre con: Il vento delle Opa scuote la Borsa. Il blitz di Agricole su banco Bpm infiamma Piazza Affari e riapre il risiko bancario. Per il futuro di Atlantia tutti in campo.

Italia Oggi, altro giornale politico, economico e giuridico, titola: Cessione crediti in quattro mosse. Il dl bollette consente un ulteriore passaggio. Proroga ad ottobre per le comunicazioni 2021 in scadenza ad aprile. Per le villette si aspetterà invece l’approvazione del Def.

Giornali sportivi

I giornali sportivi si soffermano sulla volata scudetto con Inter, Milan e Napoli. 40 giorni per giocarsi lo scudetto. Comincia l’Inter con il primo scoglio per Inzaghi: la partita con il Verona. Per i nerazzurri sessantamila a San Sito.

Sfogliate la galleria e buona lettura!

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Rassegna stampa Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Oggi rassegna stampa