Cronaca

Riscaldamento rotto,malore tra i passeggeri della Benevento- Napoli

Riscaldamento rotto,malore tra i passeggeri della Benevento- Napoli
Riscaldamento rotto, malore tra i passeggeri della Benevento- Napoli. Anche questa mattina ennesima odissea dei pendolari della linea EAV. Ci scrive per segnalarci l’ennesimo disservizio un nostro affezionato lettore che, da anni, è pendolare su questa linea.
Riscaldamento rotto
Il pullman sostitutivo dell ore 6,50 partito da Benevento, aveva il riscaldamento rotto, nel senso che usciva solo aria calda al massimo senza possibilità di poterla spegnere in quanto automatica, poichè il pullman era ermeticamente chiuso senza finestrini apribili. In più, come se non bastasse la porta di salita/uscita centrale era guasta e quindi bloccata.
L’autista non sapeva dare spiegazioni e non era in grado di provvedere al ripristino delle predette disfunzioni.Alla fermata di Cancello, anche su mia sollecitazione, invitavo tutti a scendere e proseguire in treno per Napoli, poichè qualcuno cominciava a sentirsi male e urlava.
Peggiorati i disagi
Anche il personale accompagnatore dell’EAV, optava per questa scelta, poichè l’aria e il caldo erano insopportabili e gli stessi invitavano l’autista del pullman a portare al deposito della società il predetto mezzo in quanto non utilizzabile.
Si rappresenta che da qualche settimana la società di trasporto che sostituisce le corse ferroviarie EAV Benevento Napoli è un’altra, probabilmente è un nuovo appalto, che non ha migliorato affatto i disagi, anzi……
( Foto di repertorio )

Condividi
  • TAG :

Redazione