Rotondi: il commosso ricordo di Beniamino Formato

Rotondi: il commosso ricordo di Beniamino Formato

20 Aprile 2022

di Redazione

Rotondi: il commosso ricordo di Beniamino Formato. La ferale notizia è arrivata proprio mentre era già salito sul treno per tornare a Milano. L’avesse saputa qualche minuto prima non sarebbe mai partito per salutare quel suo amico che è stato un punto di riferimento straordinario nella sua formazione di uomo.

Rapito da un arresto cardiaco

Così, il signor Alessio Gagliardi di Rotondi, ma trapiantato a Milano da tempo, ha contattato il nostro giornale per rendere un saluto pubblico al suo amico Beniamino Formato che un arresto cardiaco ha rapito ai suoi cari nella giornata di ieri, mentre proprio oggi nel pomeriggio sono state celebrate le esequie.

Beniamino Formato aveva solo sessanta anni e la vita con lui è stata avara, costellando il suo percorso di piccole e grande difficoltà riguardanti la salute. Proprio i problemi di salute lo avevano costretto a lasciare anzitempo la divisa di carabiniere che aveva indossato con onore e dignità.

Con il signor Alessio Gagliardi aveva un rapporto di grande stima e di amicizia vera che certamente la morte non potrà spezzare. Ecco il commosso ricorso del signor Alessio.

Il commosso ricordo

CIAO BENIAMINO!

Alle volte il Signore ci raccoglie e ogni tanto anche per sé prende i fiori più belli, come Beniamino. Uomo gentile, onesto, altruista e gran lavoratore. Padre e marito esemplare. Amico sincero e sempre pronto a tendere la mano. Beniamino era per antonomasia fiducia, amore per la famiglia, persona perbene.

Conosceva più di ogni altro il senso del sacrificio e del coraggio. Insieme ad Anna ha costruito una famiglia forte e dal legame indissolubile, genitori amorevoli di due splendide figlie e dal cuore d’oro, Federica e Stefania.

Beniamino, oggi facciamo tutti una gran fatica a realizzare la tua scomparsa, perché sei entrato nei cuori di ogni persona che ti ha conosciuto. Ed è proprio nei nostri cuori che continuerai a vivere per sempre. Ti siamo grati per tutto ciò che hai saputo con affetto donarci.Siamo certi che da oggi il giardino del Signore sarà ancora più bello perché tu sarai tra i suoi fiori più preziosi. Ciao Beniamino!Con immenso affetto,

Alessio Gagliardi

CONTINUA LA LETTURA
Homepage valle caudina Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST alessio beniamino commosso Oggi ricordo