Cronaca

Schianto mortale per un imprenditore

Schianto mortale per un imprenditore

Schianto mortale per un imprenditore. Imprenditore si schianta in auto: morto sul colpo. Ancora un incidente mortale sulla strada provinciale 145 Cassano-Altamura, poco prima della rotonda che porta ai borghi residenziali in contrada Frà Diavolo.

Il conducente di un suv, un imprenditore cassanese che procedeva in direzione di Cassano delle Murge in provincia di Bari, ha perso il controllo del suo veicolo andando a sbattere contro un muretto a secco.

Solo per un caso fortuito al momento della sbandata e dell’impatto non sopraggiungevano altri veicoli dal senza opposto. Sul posto dell’incidente stradale la Polizia Locale, i Carabinieri e i soccorsi del “118” e una squadra dei Vigili del Fuoco, che ha provveduto ad estrarre il corpo dalle lamiere.

 Lite tra famiglie per un amore impossibile: 3 feriti

“Quest’amore non s’ha da fare”, scimmiottando Alessandro Manzoni. Due famiglie, l’una contro l’altra non vogliono che i loro figli si frequentino: potrebbe esserci questo all’origine di una violenta lite scoppiata ieri pomeriggio nel cuore del Pilastro a Bologna.

L’allarme è scattato in via Pirandello, e la rissa ha coinvolto una decina di persone. Tre uomini, in base a quanto si apprende, sono rimasti feriti. Quello più grave ha ricevuto un colpo, a un ginocchio, con una spranga di metallo ed è stato accompagnato dal 118 in ospedale.

In base ai primi accertamenti, sembra che il violento diverbio sia scattato fra due nuclei familiari kosovari di etnia serba che non volevano che una coppia, lei di 28 anni e lui di 30, si frequentasse.

Dagli insulti sono passati alle mani: oltre al ferito più grave, hanno riportato lesioni più lievi altri due uomini. Sono ancora in corso accertameSchnti per ricostruire l’accaduto con precisione.

Muore giovane barbiere, si era sposato tre mesi
barbiere
Muore giovane barbiere, si era sposato tre mesi
Due ladri arrestati dalla Mobile
arrestati
Due ladri arrestati dalla Mobile