Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Scontro tra scooter, camper e auto, muore 57enne

Pubblicato il 19 Giugno 2021 - 10:11

Scontro tra scooter, camper e auto, muore 57enne

Scontro tra scooter, camper e auto, muore 57enne. Incidente tra scooter, camper e due auto: morto Adelchi. Grave incidente stradale a Gaeta, dove un uomo è morto sulla via Flacca. Da quanto si apprende la vittima è Adelchi Fantaccione. Sul posto si sono portati subito i soccorritori.

Per il malcapitato non c’è stato, purtroppo, nulla da fare per salvargli la vita, nonostante l’intervento dei soccorritori. I tragici fatti risalgono al pomeriggio fausto di ieri, venerdì 18 giugno.

A scontrarsi per cause non note e ancora in corso d’accertamento uno scooter, un camper e due auto. Aldelchi è stato sbalzato dal veicolo a due ruote all’altezza del chilometro 28.400, all’incrocio con via degli Eucalipti.

Finendo rovinosamente sull’asfalto. Ancora da chiarire la dinamica del sinistro, ma secondo le prime ricostruzioni svolte dalle forze dell’ordine, poco prima della tragedia, era in sella al suo scooter e stava viaggiando lungo la via Flacca.

All’improvviso c’è stato lo scontro con la Citroen C3, una Toyota e un camper. Un impatto a dir poco violento quello di Adelchi. La carambola delle auto con le quali si è scontrato non gli ha purtroppo lasciato alcuno scampo.

Adelchi soccorso in eliambulanza è morto

Le sue condizioni di salute sono parse fin da subito gravi. Dato il suo stato è arrivata in suo soccorso un’eliambulanza, atterrata nello stadio Riciniello, pronta per un veloce trasporto in ospedale, nel tentativo di salvargli la vita.

Ma, per l’uomo ogni intervento si è rivelato purtroppo inutile; nonostante i sanitari si siano prodigati fino allo spasimo e abbiano provato più volte a stabilizzarlo. Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia locale di Gaeta.

Inoltre, gli uomini della Benemerita che hanno svolto gli accertamenti necessari per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto; e che hanno ascoltato le altre persone coinvolte e alcuni testimoni che hanno assistito alla scena.

Chi indaga sul sinistro sta valutando eventuali responsabilità da parte dei conducenti degli altri tre veicoli coinvolti. Inevitabili i disagi alla circolazione, per consentire le operazioni di soccorso e le opportune verifiche. (Fonte fanpage.it) 

Continua la lettura