Cultura

Scuola elementare: niente più note sul registro ed espulsioni

di  Il Caudino  -  2 Maggio 2019

I bambini della scuola elementare non dovranno più temere le sanzioni disciplinari, le note sul registro e le espulsioni.

Un emendamento al ddl che introduce l’insegnamento dell’educazione civica nella scuola, approvato dalla Camera, abroga gli articoli che prevedeva queste punizioni.

“E’ un segno di civiltà – dice il presidente della Commissione Cultura  della Camera, Luigi Gallo – stiamo parlando di bambini: il rapporto educativo in questa fascia di età deve fondarsi sulla fiducia”.

L’abolizione delle sanzioni disciplinari per i bambini delle scuole elementari “è un fatto positivo”. A dirlo è Antonello Giannelli, presidente dell’Associazione nazionale presidi.