Cervinara: il sindaco Lengua partecipa al summit con il ministro Bianchi

Cervinara: il sindaco Lengua partecipa al summit con il ministro Bianchi

11 Maggio 2022

di Redazione

Cervinara: il sindaco Lengua partecipa al summit con il ministro Bianchi. L’orgoglio di essere nei primi 216 progetti del PNRR e la responsabilità di non rappresentare solo il proprio territorio, la propria comunità ma l’intero paese.

La riunione con il ministro

Il sindaco di Cervinara, l’avvocato Caterina Lengua ha preso parte alla riunione che il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi ha avuto con i 216 sindaci e presidenti di provincia che hanno ottenuto il via libera per il finanziamento dei progetti riguardanti il PNRR.

I progetti finanziati riguardano tutti le scuole, la loro messa in sicurezza, riqualificazione o la costruzione ex novo come avverrà a Cervinara. Ricordiamo che la giunta Lengua ha ottenuto un finanziamento di oltre tre milioni di euro per realizzare una cittadella scolastica in località Valle che debba servire i cittadini della stessa frazione e della frazione Joffredo/Castello.

Così vale anche per gli altri progetti che,secondo il ministro dovranno servire per riammagliare il territorio e superare i gap che sopratutto le scuole del Sud hanno nei confronti di altri poli scolastici nel paese.

Ecco il motivo per il quale tutti i sindaci coinvolti devono sentirsi parte integrante di un unico grande intervento che riguarda l’Italia intera. Si ha fatto tanto parlare dei fondi del PNRR e ora, finalmente, potranno essere spesi .

Realizzare scuole

La realizzazione, la costruzione di scuole non serve solo per la formazione dei nostri ragazzi. Le scuole devono diventare dei presidi territoriale soprattutto nelle aree maggiormente malfamate.

Sapere che Cervinara fa parte di questo grande intervento nazionale, uno dei più importanti del dopoguerra, deve per forza inorgoglire non solo il primo cittadino ma l’intera comunità.

Chi costruisce scuole, costruisce il futuro di un paese e contribuisce a processi di libertà di pensiero che affrancano da ogni tirannia. Anche a Cervinara si costruiscono scuole e si guarda con ottimismo al futuro dopo la lunga notte del covid- 19 e nonostante i venti di guerra che arrivano da est.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cervinara Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST bianchi cervinara lengua Oggi sindaco