Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Tentata truffa al comune, c’è un primo indagato

Pubblicato il 30 Agosto 2022 - 10:36

Tentata truffa al comune, c’è un primo indagato

Tentata truffa al comune, c’è un primo indagato. C’è un primo indagato nell’inchiesta sulla tentata truffa al Comune di Maddaloni. La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha infatti aperto un fascicolo di indagine per le ipotesi di reato di tentata truffa, falsità commessa dal privato e dal pubblico ufficiale.

Denuncia di ex dirigente

L’inchiesta dei magistrati sammaritani è partita dopo la denuncia di un ex dirigente comunale che ha evidenziano alcuni comportamenti illeciti che coinvolgevano la casa municipale.

I fatti oggetto dell’inchiesta, partita dall’ufficio legale dell’Ente, sono avvenuti nel 2019 e dopo alcune verifiche effettuate dalla polizia giudiziaria, compresi accessi ed acquisizione d’atti, si è deciso di approfondire l’indagine.

Un’inchiesta che è pronta ad approdare in tribunale con le prime udienze e che vedrà l’Ente municipale costituirsi parte civile come deciso in una delle ultime riunioni di giunta dove è stato dato mandato anche ad un legale di seguire la vicenda.

Continua la lettura