Quantcast

Uccide la moglie con una coltellata

di redazione
6 mesi fa
11 Novembre 2020

Uccide la moglie con una coltellata. Ancora una donna perde la vita per mano di un uomo, per mano del marito. Un uxoricidio, l’ennesimo femminicidio  si verifica alle porte della Valle Caudina.

Con precisione il fatto di sangue è avvenuto poco fa alla frazione Botteghino di San Felice a Cancello.

Un 30enne, secondo le prime ricostruzione, avrebbe ucciso la moglie con una coltellata.

A quanto pare, l’uxoricidio sarebbe avvenuto davanti l’abitazione dei coniugi che si trova nella zona che va verso il castello.

Sul posto sono intervenuti diverse pattuglie dei carabinieri che avrebbero bloccato il 30enne.

Purtroppo, l’emergenza covid non ha certo fermato la violenza sulle donne. Anzi, a quanto pare, gli episodi non in netto aumento.

Vengono fuori solo quando si verificano episodio eclatanti come quello di questa mattina, ossia, quando la vittima di turno perde la vita.

Tutti gli altri, soprattutto quelli che si verificano nelle mura domestiche, restano soffocati dalla paura, dall’omertà e dalla speranza che le cose possono cambiare.

Ma un uomo violento non cambia e continuerà  a sfogare tutte le sue frustrazioni sulle persone più deboli e disarmate.

Uccide la moglie con una coltellata

Anche oggi,. una donna è morta per mano di un uomo e chi sa quante volte lo stesso l’ha riempita di botte e di umiliazioni.