Quantcast

Uniti per Cervinara in campo per la linea ferroviaria

Uniti per Cervinara in campo per la linea ferroviaria. Il Gruppo Consiliare “Uniti per Cervinara” interviene sulla crisi che interessa la linea ferroviaria Benevento-Napoli via Valle Caudina, denunciando la crisi del trasporto pubblico nell
di redazione
1 mese fa
7 Marzo 2021
Uniti per Cervinara in campo per la linea ferroviaria

Uniti per Cervinara in campo per la linea ferroviaria. Il Gruppo Consiliare “Uniti per Cervinara” interviene sulla crisi che interessa la linea ferroviaria Benevento-Napoli via Valle Caudina, denunciando la crisi del trasporto pubblico nella Valle Caudina e nelle zone interne della Regione Campania.

Disagi per l’assenza di collegamenti

Una condizione che crea solo disagi per l’assenza di collegamenti pubblici efficienti e alternativi. Cosa che costringe studenti e lavoratori a veri e propri sacrifici per raggiungere università, scuole e posti di lavoro.

Il Gruppo Consiliare “Uniti per Cervinara” condivide e sostiene la lotta intrapresa dal Comitato Disagiati Valle Caudina presieduta dall’Avv. Augusto Genovese.

Una battaglia condotta in maniera solitaria con l’assenza in primis degli amministratori dei comuni caudini del versante irpino. Comuni come  Cervinara, San Martino e Rotondi, che al collegamento ferroviario non hanno nessuna alternativa per raggiungere Benevento o Napoli.

Sostituire gli amministratori

Per cui è triste prendere atto che semplici cittadini, che seppur animati da un forte spirito civico e da tanta generosità, si devono sostituire ad amministratori che preferiscono voltare la faccia dall’altra parte.

Pertanto esprimiamo solidarietà piena al Comitato Disagiati della Valle Caudina e incoraggiamo le iniziative del presidente Avv. Augusto Genovese, assicurando sostegno e impegno ad accompagnarle tutte, in ogni sede.

Il Gruppo Consiliare “Uniti per Cervinara” si impegna ad avviare una serie di iniziative per arrivare a soluzioni rapide ed efficienti per limitare i disagi dei nostri concittadini e dei viaggiatori in generale.

Generale Cioffi

Lo farà sia nelle sedi istituzionali, sia attraverso l’azione del nostro rappresentante recentemente nominato, in seno all’Unione dei Comuni della Valle Caudina, Generale Domenico Cioffi.

Per questo il Generale Domenico Cioffi prenderà immediatamente contatto con il presidente del comitato Avv. Augusto Genovese per l’avvio di una consultazione continua e operativa, rivolta a migliorare la condizione dei viaggiatori.

La linea ferroviaria Benevento-Napoli via Valle Caudina sarà bloccata nuovamente per lavori che dureranno mesi, nel più assoluto silenzio. E senza che nessuno paghi per i ritardi e le omissioni che pure ci sono state.

Impegnarsi è un fatto di civiltà e i sindaci caudini non possono continuare ad essere assenti, è un comportamento senza giustificazioni.