Word of Sport

Valle Caudina: autovelox lungo l’Appia, tra Sferracavallo e Tufara

Rispettate i limiti di velocità per evitare sorprese sgradite
sei in  valle caudina

7 mesi fa - 24 Giugno 2021

Valle Caudina: autovelox lungo l’Appia, tra Sferracavallo e Tufara. Arriva un nuovo autovelox fisso lungo la strada statale Appia. L’apparecchio per il controllo della velocità trova la sua ubicazione nel territorio del comune di San Martino Valle Caudina. Con precisione verrà installato  in direzione Benevento, al chilometro 248, dopo la discesa di Sferracavallo e prima di giungere all’abitato di Tufara.

Decisione della giunta comunale

Lo ha deciso la giunta comunale guidata da Pasquale Pisano, dopo che l’Anas ha rilasciato il nulla osta per l’installazione dell’apparecchiatura autovelox. Secondo l’amministrazione sammartinese “la strada è teatro di incidenti stradali gravi, anche mortali, spesso causati dall’eccessiva velocità”.

Con la delibera viene affidato l’ incarico al comandante Serafino Mauriello di eseguire tutte le procedure e assumere i provvedimenti necessari per l’installazione dell’apparecchiatura fissa.

La morte del commerciante

Ricordiamo che a poche centinaia di metri dal punto dove sarà installato l’autovelox ha perso a vita un commerciante di Tufara, investito nei pressi del proprio negozio. L’investimento mortale avvenne il sedici gennaio del 2020.

Si tratta di un episodi che scioccò la comunità di Tufara Valle. Ricordiamo che si tratta di un vero e proprio cento abitato che sorge lungo la strada statale Appia. Esistono, quindi, limiti di velocità ben precisi che, da tempo, nessuno rispetta più.

Manovre pericolose

L’autovelox servirà proprio a questo. A multare, sanzionare chi trasgredisce. Certo, in molti obietteranno che la strada statale Appia diventa, ogni giorno che passa, sempre più impraticabile. Ma nulla e nessuno possono giustificare la messa a rischio di vite umane,

Gli automobilisti sono avvisati. A breve, se non dovessero rispettare i limiti di velocità, lungo quel tratto di Appia, rischiano di vedersi recapitare salate conseguenze. Ci vorranno pochi giorni per installare la postazione fissa di autovelox. Questo vuol dire che, a breve,. già sarà operativa.

Conviene rispettare i limiti di velocità e non azzardare sorpassi pericolosi. Cosa, quest’ultima molto frequente quando davanti si trovano mezzi pesanti. Proprio quelle rappresentano le manovre maggiormente pericolose.

Valle Caudina: autovelox lungo l’Appia, tra Sferracavallo e Tufara
TEMI DI QUESTO POST appia autovelox Oggi sferracavallo tufara