Quantcast

Valle Caudina: nuovo Dpcm,, ecco cosa cambia dal 7 al 15 gennaio

Valle Caudina: nuovo Dpcm,, ecco cosa cambia dal 7 al 15 gennaio. Via libera nella notte da govero al nuovo decreto Covid di gennaio che fissa dal 7 al 15 gennaio il divieto di spostamento tra regioni e introduce nuovi parametri sulle fasce di rischio gialle, arancioni e rosse.
di  Redazione
4 mesi fa - 5 Gennaio 2021

Valle Caudina: nuovo Dpcm,, ecco cosa cambia dal 7 al 15 gennaio. Via libera nella notte da govero al nuovo decreto Covid di gennaio che fissa dal 7 al 15 gennaio il divieto di spostamento tra regioni e introduce nuovi parametri sulle fasce di rischio gialle, arancioni e rosse.

Metà gennaio

Fino a metà gennaio sarà in vigore su tutto il territorio nazionale una zona gialla rafforzata, con lo stop agli spostamenti, in attesa di un nuovo Dpcm previsto non oltre la metà del mese sulle regole di contenimento dei contagi da Coronavirus.

Nel weekend del 9 e 10 gennaio, invece, scatterà la zona arancione, con la relativa chiusura di bar e ristoranti,. Per i locali sarà comunque consentito il servizio di asporto.

11 gennaio

Rinviato poi all’ 11 gennaio, dopo un lungo scontro all’interno del governo diviso tra la ripartenza al 7 gennaio, come più volte annunciato dalla ministra all’Istruzione Lucia Azzolina e dal premier Giuseppe Conte. Mentre il dem  Dario Franceschini che spingeva per una ripartenza delle lezioni in presenza al 18 gennaio.

Per la Campania, invece, il governatore De Luca ha deciso diversamente e lo ha già reso noto ieri. Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in una nota, annuncia che, dopo la riunione dell’Unità di Crisi, è stato stabiito che le scuole in Campania riapriranno lunedì 11 gennaio 2020.

Campania: ritorno a scuola graduale dall’11 gennaio

“L’Unità di Crisi della regione Campania si è riunita per un’analisi dettagliata dei dati epidemiologici in relazione alla possibilità di un ritorno in presenza a scuola al termine delle vacanze natalizie.

Analisi

Sulla base di tale analisi e della relazione che confluirà in un’ordinanza entro la mattinata di domani, è stato deciso che le scuole in Campania riapriranno lunedì 11 gennaio 2020.

In tale data potranno tornare in classe gli alunni della scuola dell’infanzia e delle prime due classi della scuola primaria, esattamente com’era prima della chiusura delle scuole per la pausa natalizia.

Valle Caudina: nuovo Dpcm,, ecco cosa cambia dal 7 al 15 gennaio

A partire dal 18 gennaio sarà valutata dal punto di vista epidemiologico generale, la possibilità del ritorno in presenza per l’intera scuola primaria, e successivamente, dal 25 gennaio, per la secondaria di primo e secondo grado”.

Qui le altre notizie di cronaca.
Segui tutti gli aggiornamenti cliccando “mi piace” sulla pagina Facebook del Caudino.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cervinara Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
. dpcm Conte governo Oggi