Cronaca

Valle Caudina: percoso alternativo per evitare ingorgo sull’Appia

Valle Caudina: percoso alternativo per evitare ingorgo sull’Appia

Valle Caudina: percoso alternativo per evitare ingorgo sull’Appia. L’ingorgo è stato evitato grazie all’intervento tempestivo e, altamente, professionale delle forze dell’ordine.

Azione congiunta

Un’azione congiunta dei carabinieri della stazione di San Martino Valle Caudina, degli agenti del commissariato di polizia di Cervinara e degli agenti della polizia municipale sempre di San Martino Valle Caudina, ha fatto in modo che il traffico venisse deviato per Roccabascerana e poi per la scorrimento veloce.

Nel tardo pomeriggio di oggi, un tir che stava salendo verso Sferracavallo, lungo la strada statale Appia, nel territorio del comune di San Martino Valle Caudina, ha perso il rimorchio.

Fortunatamente non ci sono stati feriti. Di fatto, però, la corsia dell’Appia che da Benevento conduce a Caserta è rimasta bloccata. Tantissime le auto in coda che non potevano andare avanti e nemmeno potevano andare indietro.

A questo punto, è scattata l’azione congiunta delle forze dell’ordine. Carabinieri, poliziotti e agenti della polizia locale hanno fatto defluire le auto in coda verso il percorso alternativo di Roccabascerana.

Certo, il percorso è molto più lungo ma, comunque, si è evitato che auto e mezzi pesanti restassero bloccati. Ora si deve attendere l’intervento dei vigili del fuoco che dovranno trainare il rimorchio e liberare l’arteria.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it